L'amore e il "ritorno di fiamma"

Pensiero di sabato, 12 febbraio 2005 - 12 Commenti


L’amore è uno dei sentimenti più strani che l’uomo abbia mai conosciuto . Alle volte basta poco , anche una telefonata , anche un pensiero , anche un istante , per far rinascere passioni , sentimenti , pensieri , che da tempo si sono assopiti e che di colpo ritornano .

L’amore e il “ritorno di fiamma” sono un’accoppiata che non sono mai andate molto d’accordo .
Eppure , riflettendoci , talvolta succede che , come per magia , una passione , un sentimento , rinasca , e quello che è bello è il fatto che magari noi non avremmo mai immaginato che quel sentimento sarebbe rinato , magari proprio con quella persona che fino a poco tempo fa era li , vicino a noi , e mai e poi mai avremmo immaginato che tutto ciò sarebbe successo !
Eppure basta poco per riaccendere un sentimento : magari , anche una telefonata in un istante inaspettato , un pensiero quando meno te l’aspetti , una e mail improvvisa , magari contrassegnata come urgente : la apri e , d’improvviso , rifletti …

Continua la lettura del post

Un San Valentino in controtendenza

Pensiero di venerdì, 11 febbraio 2005 - 26 Commenti


San Valentino è da sempre la festa di chi si ama e di chi si vuole bene , ma negli ultimi tempi questa festa ha assunto i toni di un grande business per le aziende , perdendo così la “valenza” che questa ricorrenza ha avuto da sempre . Ma oggi , San Valentino , è ancora la festa degli innamorati , oppure è soltanto un grandissimo giro di affari che include tutto il mondo ?

A detta di molti pare che la seconda ipotesi sia più plausibile , quindi , sopratutto tra i giovani , si riscontra come una sorta di controtendenza : si tende a non festeggiare più il quattordici febbraio , vivendolo come un giorno qualsiasi , evitando così tutto il giro di affari che riguarda i regali , i fiori , e tutto ciò che è “San Valentino “.

Continua la lettura del post

Il Mercante di Venezia

Pensiero di giovedì, 10 febbraio 2005 - 40 Commenti


Uscirà domani nelle sale italiane “Il Mercante di Venezia” , l’opera di Shakespeare che sarà interpretata per l’occasione da un agguerritissimo Al Pacino , che interpreterà il ruolo di Shylock .

Sembra essere un gran bel film : diretto da Micheal Redford , e ambientato tra i canali di Venezia , come nell’opera omonima , narrerà le gesta di Shylock , usuraio ebreo , che proprio per il suo credo è costretto a sottostare a leggi diverse (e tutto ciò , purtroppo , ci è tristemente noto) .
Si è molto discusso circa l’impressione che il personaggio di Shylock da al pubblico cinematografico : infatti , nelle altre interpretazioni , questo personaggio ha sempre dato un impressione antipatica , e quindi si era vociferato circa una probabile nota di antisemitismo che si poteva “intravedere” all’interno del film .
E’ forse è anche ciò che voleva Shakespeare : nella storia originale , infatti , questo personaggio , per un debito non sanato , toglie una libbra di carne ad Antonio , ovvero colui che gli aveva chiesto dei soldi in prestito .
Però , le critiche circa il probabile antisemitsmo che si poteva leggere tra le righe del film sono state ben presto abbandonate : infatti , Al Pacino , riesce a dare al personaggio uno spessore diverso , direi quasi più “umano” e meno antipatico di quanto sia stato fatto fino ad ora .
A giudicare dai backstage del film , e dai dietro le quinte , l’opera e l’ingegno per ricreare tutte le scene e le atmosfere tipiche del romanzo , sembrano essere stati parecchi , sopratutto se si considera che il film è ambientato a Venezia , e molte scene sono spettacolari , aiutate nella loro scenicità dal perfetto lavoro di recita da parte di Al Pacino .

Continua la lettura del post

E' USCITO IL 53 A VENEZIA

Pensiero di giovedì, 10 febbraio 2005 - 14 Commenti


E’ uscito . Dopo avere dato buca per 182 volte , il maledettissimo 53 sulla ruota di Venezia è uscito ieri sera , regalando vincite stimate attorno agli 800 milioni di Euro complessivi .

Il 53 a Venezia : un numero , un perchè .
Ha fatto scompiglio tra i giocatori , ha mietuto vittime , ha fatto impazzire i giocatori italiani , e ha alleggerito i portafogli degli italiani di ben 50 milioni di Euro (!)

Continua la lettura del post

GIANFRANCO ROSI E' IL VICNITORE DE "IL RISTORANTE"

Pensiero di mercoledì, 9 febbraio 2005 - 35 Commenti


E’ proprio il caso di dirlo : Gianfranco Rosi , ex pugile , ha messo tutti K.O. e trionfa nella prima edizione de “Il Ristorante” , il reality show di Raiuno più volte campione di ascolti , condotto da Antonella Clerici . Infatti , Rosi si porta a casa l’intero incasso del ristroante , di circa 89.000 Euro .

Il discusso programma di Raiuno , infatti , ha chiuso i battenti ieri sera con la vittoria del campione , che ha battuto al fotofinish la seconda finalista , Tina Cipollari , famosa perchè protagonista del programma “Uomini e Donne” , di Maria del Filippi .Si classifica la terzo posto , invece , Serena Grandi .

Continua la lettura del post


Bar Giomba - Pensieri, Frasi ed Emozioni

Come tutti gli altri siti del mondo, anche il Bar Giomba usa i Cookie. Adesso che ne siete a conoscenza, vi assicuro che la vostra vita non cambierà, ma visto che la U.E. impone di dirvelo, beh... Adesso lo sapete! INFORMATIVA COMPLETA E IMPOSTAZIONI COOKIE | CHIUDI