25 Aprile : Per riflettere


Nell’occasione del 25 Aprile l’invito a riflettere è grande . L’Anniversario della Liberazione è da sempre un momento di riflessione , sopratutto alla luce delle riflessioni storiche che il momento che stiamo vivendo ci impone .

Recentemente sono apparse sui TG le immagini , nascoste per anni negli archivi , della folla che infierisce sul corpo senza vita di Mussolini , in piazzale Loreto .
La folla , inferocita , infierisce sul corpo con sputi , calci : sembrano impazziti , sembra una folla che ha perso il controllo della ragione , spinti dalla rabbia di tutto ciò che era successo negli anni precedenti .

Oggi , dopo sessanta anni , gli occhi ancora provati di chi quel giorno c’era si mescolano all’emozione e alla paura delle testimonianze di chi , quel giorno , assistette a quella scena , così cruda , così violenta , che ancora oggi , dopo sessanta anni , vedendola in un TG fa davvero rabbrividire .

Riflettiamo sulla cattiveria umana , che ancora una volta è senza limiti , ma sopratutto , riflettiamo e cerchiamo di capire cosa possa fare la rabbia che un popolo accumula . Rabbia che si scioglie in un pianto liberatorio , in una data che rimarrà per sempre nella storia : 25 APRILE

2 Commenti

Scrivi un commento