"Caso Eluana" : la mia opinione

"Mi ero riproposto di non parlare del caso Englaro" .
E’ una frase che abbiamo sentito molto spesso ultimamente , in TV , nelle trasmissioni di approfondimento , sui Blog .
Devo dire che anche io , come molti , mi ero riproposto di non dire la mia sul caso di Eluana : se ne sta parlando molto , e , forse , bisognerebbe chiedersi se davvero è giusto fare tanto "rumore" attorno alla storia di quella povera donna . Ma visto l’importanza che gli eventi hanno assunto , forse , è giunto il momento che anche io dica la mia.
Premetto che questa è la prima e ultima volta che ne parlerò : se ne sono sentite tante , forse troppe , e credo sarebbe giusto cominciare a rispettare una donna che , costretta in un letto , non può dire la propria opinione . Tutti parlano , tutti si scontrano , tutti dicono la loro … Ma Eluana cosa vorrebbe davvero ?
Di certo , non credo la sua volontà fosse quella di morire di sete e di fame : comincio subito con il dire che le mie posizioni sono in favore della vita , e quindi contrarie a qualsiasi forma di eutanasia o di interruzione dei nutrienti .
La TV ne sta parlando molto : venerdì sera ho tentato di capirci qualcosa di più .
Su Rai Uno ne parlava Riotta con il suo TV7 , su Canale 5 ne parlava Mentana con Matrix : ho seguito a fondo le opinioni di atei , di credenti , di medici e di personale , favorevoli e contrarie all’interruzione dell’alimentazione .
Posso , anzitutto , concordare con chi loda il coraggio del Presidente Berlusconi : in vece di Presidente del Consiglio , poteva tranquillamente assumerre una posizione "diplomatica" , di "super partes" , magari anche temporeggiando . Invece , fin dal primo istante , si è subito , apertamente , schierato in favore della vita , andando anche contro il volere del Presidente della Repubblica , che non ha firmato il D.L. d’urgenza sull’interruzione dell’alimentazione .
Concordo con chi dice che Eluana è comunque una persona VIVA : per chi non lo sapesse , come anche si è detto nella trasmissione di Mentana , Eluana al mattino apre gli occhi , respira , si addormenta la sera , ha la tosse , ha il proprio ciclo mestruale come ogni altra donna viva . E’ soltanto costretta in un letto , come colpita da un sonno che dura da più di 17 anni . Anche lo stesso ospite medico ammette che non c’è la sicurezza del "non risveglio" : potrebbe accadere che domani mattina Eluana si risvegli . Ma la medicina si scontra con i valori : "dopo il superamento della soglia dei 10 anni le statistiche ci fanno sapere che non ci sono più risvegli" , "gli stimoli della tosse e del movimento degli occhi sono stimoli involontari , che non denotano il fatto che la ragazza sia viva e possa farcela anche senza medicinali" .

Intanto , è iniziata la lenta fine di quella donna : siamo sicuri che Eluana volesse questo ? Nessuno è padrone di decidere della vita di un’altra persona , sostituendosi a Dio : chi siamo noi per decidere di far morire una donna di fame e di sete , tra mille sofferenze ?

Preciso , come sempre , che in questa sede nessuno vuole fare processi sommari a nessuno o accusare : penso sia soltanto il caso di riflettere sul valore della vita , ricordandoci che sempre di vita si tratta , anche quando è costretta in un letto … Senza poter dire la propria .

54 Commenti

  1. Concordo perfettamente con quanto hai scritto. Anch’io mi ero fatta l’idea che procedere alla riduzione dell’alimentazione, fosse l’unica possibilità per porre fine ad un lungo ed estenuante calvario. Ma poi, documentandomi, leggendo, ho visto che il suo corpo risponde, da solo, alle stesse richieste fisiologiche di un qualunque altro corpo. Ora, anche a voler prescindere dalla legittima querelle accesasi sul vuoto normativo in materia, mi chiedo quanto sia nei nostri diritti, quello di decidere sulla fine o meno di un essere umano. Un bacio e, come sempre, grazie.

  2. il coraggio del presidente berlusconi? ma per favore, non diciamo corbellerie. paraculo com’è il berlusca non andrebbe mai contro il Vaticano….. sai quanto gliene frega a berlusconi della povera eliana? è che mettersi contro tutto il mondo cattolico politicamente non gli conviene…tutto qua.

  3. ElUana , non ElIana !

    Personalmente , e dico PERSONALMENTE , ho apprezzato il suo gesto di mettersi in prima linea in favore della vita : chi per un motivo , chi per un’altro , non avrebbe fatto lo stesso !

    Almeno secondo me , ripeto !

  4. Scusa fgem, non voglio intromettermi, ma non capisco perchè chi è divorziato non possa sostenere la famiglia. Così come chi è Presidente del Consiglio non possa, in quanto uomo, sostenere la vita. Stessa logica. O vogliamo per forza vederci “altro”???

  5. Vedi Fgem ,

    io , personalmente , penso che altri , come ho scritto nel post , avrebbero potuto temporeggiare , dire “stiamo facendo qualcosa” in attesa del calmarsi delle acque , della serie “finita la festa , gabbat lu sant” !

    Ho apprezzato il suo gesto e il suo modo di agire , e lo dico con tutta sincerità !

    Char , appunto :-)

  6. vedi Giomba

    all’elettorato cattolico praticante e presunto benpensante va somministrata linfa fresca e palpitante tutti i giorni. sennò s’ammoscia. e se s’ammoscia son dolori.

  7. Ma dove era il Presidente del Consiglio 17 anni fa, quando è iniziato il calvario della povera Eluana? Una causa ho la si porta avanti con onore dall’inizio oppure si rischia di fare veri casini.

  8. Quella sera di 17 anni fà , quando la macchina della povera ragazza scivolò sul ghiaccio con le conseguenze che ben sappiamo , la situazione era apparsa difficile fin dall’inizio , ma la ragazza continuò a vivere , anche se in stato vegetativo . Cosa doveva fare il nostro caro Presidente ? Cosa poteva fare ?

    E’ una domanda , quindi , alquanto farlocca , nel senso che non ha un senso !

    Cosa poteva fare in principio se la situazione non era ancora balzata agli onori delle cronache ? Il problema si sta venendo a creare adesso , quando il Presidente stesso sta tentando di fermare una operazione eticamente scorretta , dal momento che la ragazza è , comunque , viva !

  9. Ciao Giomba…su questo caso credo che in fondo solo chi le vive sulla propria pelle possa sapere cosa significa…ognuno di noi può avere la propria opinione da “spettatore” che è decisamente tutt’altra cosa rispetto a quello che queste persone stanno vivendo…
    tutte le parole e le polemiche strumentali che il nostro carrozzone politico e tutti quelli che per un motivo o per un altro ci girano intorno, mi fanno venire il voltastomaco…consiglio vivamente a tutti la lettura di un libro, “Vi chiedo il diritto di morire”…fa riflettere…

  10. Ciao come va tutto bene?
    ho postato una divertente gara di scioglilingua pratici.. ti va di giocare? imparali e poi li provi a dire velocemente senza cumminari danni.. specie dicendo parolacce..ahh ahh io sono troppooo bravaaa non sbagliooo!!!!

  11. Perchè non vai a vederla in ospedale? Peppino Englaro ha invitato sia Napolitano che Berlusconi. Ti posso assicurare che cambi idea a colpo.

    1. Ho un’amica infermiera che ha firmato volontariamente per fare parte dello staff.

    2. In quanto figlia di trapiantata ti dico che se quell’incidente fosse accaduto oggi col cavolo che Eluana sarebbe arrivata in queste condizioni. I medici avrebbero chiesto l’autorizzazione ai genitori per l’espianto degli organi.

    E’ una manovra politica non si capisce?

    E vivendo giornalmente tra i politici ti posso assicurare che non tutti i facenti parte della compagine del premier sono d’accordo. Lo sai? Specialmente in questa Regione dove spero che Eluana possa trovare un po’ di pace.

  12. Personalmente , e l’ho ripetuto diecimila volte , PERSONALMENTE , sono convinto che il Presidente Berlusconi abbia agito secondo coscienza e nel miglior modo possibile . Apprezzo il suo operato in quanto molto credente e , in qualiasi forma e maniera , IN FAVORE DELLA VITA : nessuno può sostituirsi a Dio decidendo del destino di una persona .

    E nessuno mi farà cambiare idea !

  13. Sono stati i medici a sostituirsi a quel Dio che tu credi.

    Si ringrazia la medicina per i passi da gigante ma non l’accanimento terapeutico. Ti ricordo che a Lucca Eluana era accudita dalle suore. E non serve dire altro.

    Sono a favore di una vita degna anche io.

    Fgem, si fa parte di una compagine per avere il posto assicurato e una legislatura assicurata con un profumato pensionamento. Mica perchè ci credono. E’ una triste verità. Ma a te non serve che lo dica.

  14. Purtroppo , il tuo tupico ragionamento filocomunistarosso ci porta ben lontano visto le nostre idee troppo diverse . Spero tu non abbia nulla di personale contro le Suore , perchè sarebbe l’occasione buona che continuo ad ignorarti come ho fatto fino ad adesso .

    Sai che è nello spirito del Bar Giomba confrontarsi e dire la propria , ma sempre nel rispetto del prossimo e civilmente . Spero , ripeto SPERO , che il tuo sia un ragionamento solo politico , e che non hai strane idee per la testa .

    Io credo che Dio non voglia che una sua figlia venga uccisa perchè qualcuno si è sostituito a lui . Io la vedo e la vedrò così .

    Mi schifa , e non poco , la tua frase : “A Lucca era stata accudita dalle Suore , e non serve dire altro” . Francamente , mi fa più schifo sentire dire questo da parte tua che non il tuo ragionamento . Ma d’altronde , il discorso si farebbe fin troppo gigante , ricadendo nelle ideologie , rischiando di sforare nella filosofia , e , francamente , non mi sembra il caso . Non tanto per mancanza di argomentazioni o perchè non ne capisca , anzi è il contrario , quanto perchè siamo pur sempre al Bar Giomba , e non mi pare la sede migliore .

    E poi mi si vengono a dire certe cose : eh eh , almeno una piccola soddisfazione ad una sinistra che ormai è allo sbando , perchè non darla ? :-D

  15. Caro Giomba, rispetto coloro che credono in Dio e pretendo di essere rispettata per quella che sono: non credente per diversi motivi che non ti riguardano.

    Che io ti schifo si sa, ma per altri motivi.

    Questo commento qui sotto lo farò pervenire alla redazione (print ovviamente, mica scema a copiarlo) tanto per far capire che io e tanti altri siamo stufi di leggere leccamenti tuoi di culo e post forbiti e lasciando commenti sia qui che in altri luoghi offensivi verso me e altri blogger. Non mi sarà difficile sai? E’ ora caro Il Giomba che tu la smetta perchè violi palesemente le regole della comuniti. E proprio tu che ti permetti di parlare di libero pensiero qui da te invece regna la dittatura. Direi il linea con il Governo.

  16. Ah , prima che mi dimentico : e farò anche pervenire alcune cosette interessanti , così vediamo se è ora di finirla una volta per tutte . Guarda che non sei solo tu ad avere i cosidetti “informatori” : anche a me alcune “amiche” mi dicono certe cosine da parte tua e di altri . Bene , brava , bis !

  17. Fallo subito! Paura eh?

    Male non fare paura non avere caro mio.

    Io non ho nulla da nascondere. Tu credo di sì. La prossima volta che vieni sul mio blog copia il css giusto. L’ho sbagliato apposta per te. Votami sto par di palle! Ma adesso ahimè e chiuso. Come farai a rimediare?

    Dei miei amici mi fido non sono come te.

  18. Ti rode qualcosa ? Che vuoi :-D

    C’è forse un marchio che dice che hai l’esclusiva sui CSS a tre ? E poi , sai che ci vuole ad aggiungere un DIV e modificarne la posizione tramite il CSS !

    Io intanto rido , tu fai pure :-D

    Io non ho niente da nascondere , ricordatelo bene . Cos’è ? Hai forse paura di dirlo qua in pubblico ? Certo , non hai niente da dire !

    Vedi quanto ci vuole a sbugiardare una che caccia balle ?

    O forse te lo sei inventato ? AAAHHHAHAHAH che ridere :-D

    Come vedi , non mi pare che tu stia scrivendo cosa mi nascondo . Prego , se vuoi scriverlo qui sei la benvenuta , ma non penso lo farai :-D

    Come ti rodeeee uh mamaaaaa come ti rodeeee : io aspetto sempre che scrivi cosa mi sto nascondendo eh :-D

  19. Sai che sono in possesso di un file tuo dove si evince che non capisci nulla di CSS. Vero? Io rodo? Ti sbagli, sei tu che rodi. Quanto mi diiiiiiiiispiace.

    Vedi di portare rispetto per tutti. So benissimo che ti sono scomoda. Aggiorna i link dei blog che hai “messo a punto” che più di qualcuno l’ha cambiato perchè le TUE proposte facevano cacare. Le MIE sono a gusto del richiedente. E che si copiassero tutto. A te non è permesso!

    Per quanto riguarda i div ti sono servite diverse entrate per capire come ho fatto. Ho pure quelle. Quando mi dispiiiiiiiiiace ;-)

    Ritengo comunque che chi mi copia il CSS e poi se lo personalizza mi da meno lavoro e sono contenta. Tu non puoi!

  20. Ti posso dire la verità una volta e per tutte ? MA SAI CHE ME NE SBATTO ? :-D

    Domando scusa a tutti coloro che l’hanno letto , ma ce l’avevo fermo qua e te lo dovevo dire !

    E posso dirti anche un’altra cosa ?

    BRAAAAVA BRAAAAVA BRAAAAVA : Luxiana quando parli con me non devi dire mi diiiiiiispiace hai capito :-D

    AHHHHHAHAHAHAHAHAHAHAHAH :-D

    Sai qual’è la mia soddisfazione ? Avere a che fare con gente che rosica come te : ho controllato tutti i link , e nessuno è stato rifatto da te . Povera Luxiana :-D

  21. E poi , hai un file dove si evince questo ? E che vuoi fare ? Io consiglierei di usarlo come comodo ventaglio , o meglio come pratica tovaglietta :-D

    Sai , col tempo si diventa migliori , si imparano nuove tecniche , ci si impratichisce insomma . E tu dai tempo al tempo ;-)

  22. Non voglio entrare in polemica (politica o personale) con nessuno, ma vi prego non spostate l’attenzione su cose che poco hanno a che vedere con il caso di specie. Le strumentalizzazioni, hanno sempre due facce: chi le denuncia lamentandole, fa esattamente la stessa cosa. Ho letto tutti i commenti qui sotto e credo che di fronte ad una situazione del genere le opinioni possano essere certamente contrastanti. Da una parte vi è la morale, laica o cristiana, pur sempre ineludibile per chi detiene un minimo di senso civico e di umanità. Dall’altra vi è un aspetto imprescindibile: non si tratta di accanimento terapeutico, dal momento che la povera Eluana non viene trattata in alcun modo farmacologicamente. Pertanto, a ben vedere, l’interruzione o la riduzione della sua alimentazione perpetra un caso di vera e propria eutanasia, fattispecie non contemplata dalla nostra legislazione. Quindi, per quanto straziante e priva di senso possa essere la vita di un essere umano nelle sue condizioni, stante il vuoto legislativo, è pur sempre una vita da difendere.

  23. Char Eluana assume dei farmaci attraverso il sondino che la nutre. Senza questi non sarebbe più qui.

    La vita vale la pena di viverla, ma dignitosamente. E’ questo il mio concetto a prescindere dalla fede.

  24. Antiepilettici e anticoagulanti per la formazione di trombi a causa dell’immobilità. Solo ciò che è logico e per esperienza personale.

    Altro non posso dire sei hai letto il mio primo commento. Una mia amica fa parte dello staff. Se è stato detto dai mezzi di informazione è un discorso. Io non l’ho sentito e non posso dirlo. Fa parte della privacy.

  25. Berlusconi ha agito come era presumibile che facesse, ovviamente a ridosso del momento più scenico… la morte.

    Poteva farlo prima, non è da oggi che è nota la sentenza. Ma si sa, questa è la politica che viene elogiata dalla maggiora parte degli elettori di destra e di sinistra: “lo spettacolo deve sempre continuare”.

    Tornando al caso Eluana, trovo ridicolo passare a discute di CSS, bastava rinviare ad un altro post, ma forse la vostra miopia vi trova a cercare un terreno di scontro.

    Per quanto riguarda il trattamento farmacologico, la legge, le persone, il presidente del consiglio, le suore, Dio… forse dovremmo ragionare su cosa sta passando il padre, colui che le ha dato la vita, colui che non la può vedere sorridere.

    E’ sempre facile porsi al di qua, moralisti, perbenisti, Dio, ci sentiamo addirittura pari a Dio… davvero squallido scrivere: “ma visto l’importanza che gli eventi hanno assunto…” e poi finire a parlare di CSS.

    Che davvero Eluana e la sua famiglia possa trovare solo serenità e molti sciacalli in meno.

  26. Caro Leonardo hai ragione , come darti torto …

    … Ma non devi dirlo a me !

    Mi risulta che il post parlasse di altro , ma al mio commento delle 17:44 in cui si parlava di Eluana è stato risposto , alle 17:53 con una cosa che non c’entrava nulla !

    Come vedi , io parlavo del post … Non ero in OT !

  27. Caro Giomba, come noti mi firmo, nonostante anche io abbia un mio nick.

    Se non vuoi discutere in questo post di “spionaggio” informatico, non farlo, ci saranno altri momenti.

    Lascia spazio al tuo post, ai tuoi pensieri che anche se non condividono, devono far pensare, ed al pensiero degli altri, altrettanto importanti…

  28. Essì, caro Giomba!

    Ti ho visto ripetere più volte quella espressione in perfetto “politichese” che serve da sempre a sottrarsi al dibattito civile e democratico.

    Anche se l’hai espressa in altri termini il succo è:

    “MA IL PROBLEMA NON E’ QUESTO! STAI ANDANDO FUORI TEMA!”.

    Il tema, a mio parere, è molto semplice.

    Berlusconi, con una perfetta azione di mediatico sciacallaggio, sta “cavalcando” il corpo senza vita di quella povera ragazza.

    E’ arrivato all’oscenità pura quando ha detto: “POTREBBE ANCHE PARTORIRE” !!

    Ma tutto questo non è nuovo per uno come lui che si comportava così anche prima di “scendere in campo”.

    Ma cerca di immaginare che effetto ha fatto ai familiari ritrovarsi “ispezionati”, loro e quella povera creatura tenuta in vita dalle macchine, dai NAS.

    Come se si trattasse di un banchetto del pesce!!

    Il potere si può esercitare in molti modi. Ed il tuo “pupillo” lo fa nel modo più abietto!!!!

  29. Cari Leonardo , ci siamo capiti :-D e caro Narratore ,

    il punto è che il post parlava di altro , e si è VOLUTAMENTE andati fuori tema . Chiuso il discorso .

    Per quanto riguarda il post , ripeto a dire : secondo me il Presidente ha agito nella maniera giusta , e , sicuramente , conforme al mio pensiero . SECONDO ME !

    E ovvio che , secondo altri , le idee sono diverse ! :-)

    Oh ragazzi : ma cavolo , ci dobbiamo confrontare o no ?

  30. Dimenticavo!

    Un’altra delle frasi tipiche del politichese è:

    “IL DISCORSO E’ CHIUSO”!!

    Senza alcuna differenza tra la Prima Repubblica e la così detta Seconda!

    P.S: Tiscali dice “bestie”. Io li ho definiti così quei “gentiluomini” travestiti da teo-con! :-)

  31. Pensi che il Presidente del consiglio si troverà mai nella situazione di quel padre? Pensi che lui non possa utilizzare altri mezzi per evitarsi quei 17 anni?…E se pensa realmente che quella ‘fine’ sia così atroce, mi spieghi perchè (sempre secondo te che ne vuoi stare fuori) non si sia mai impegnato con altrettanta foga e in altro momento di tutelare la libertà di un’alternativa meno ‘sofferente’?

  32. ELUANA ENGLARO E’ MORTA .
    ROMA – Eluana Englaro è morta. La notizia é stata confermata a Udine da fonti dell’amministrazione comunale e regionale e delle forze dell’ordine.

    (ANSA) – CITTA’ DEL VATICANO, 9 FEB – “Che il signore l’accolga e perdoni chi l’ha portata a questo punto”: è il primo commento del ‘ministro della Salute’ del Vaticano, card. Javier Lozano Barragan, alla morte di Eluana Englaro.(SEGUE)

    (Fonte “Ansa.it”)

    Si è compiuto il destino di Eluana . Prego tutti coloro che hanno partecipato a questo acceso “scambio di vedute” e coloro che verranno di non proseguire ulteriormente nel discorso , rispettando il delicato momento . Grazie .

  33. faresti meglio a soffiarti il naso prima di scrivere castronerie e smettila di marciare anche tu sul caso di questa povera ragazza che merita rispetto e silenzio scommetto che ora stai guardando il vespone che a fine puntata andrà brindare per lo share di ascolti e non a piangere per la morte di Eluana

    vergognati e cospargi il tuo capo di cenere

  34. che eluana sia stata uccisa è fuor dubbio.

    per la scienza vivo è chi ha attività celebrale, morto è chi ha l’encefalogramma piatto.

    Hanno tolto cibo ed acqua quando era viva ed ora è morta.

    quindi qui si gioca solo sul fatto se la sua vita era degna oppure no.

    eluana era umana.. meritava la dignità dovuta per ogni essere umano. Non mi pare che chi è sano meriti più dignità degli altri.. per mostrare dignità il primo diritto che va tutelato è quello della vita. Togli tutta la dignità ad una persona se non le tuteli la vita.

    Quella non è vita? e chi lo dice? chi per vita intende scendere dal letto per poter andare a lavorare e la sera a ballare? e i pensieri del proprio mondo interiore, la propria coscienza? cogito ergo sum diceva cartesio, siamo sicuri che eluana non pensasse? le prove cioè l’attività celebrale caso mai diceva l’incontrario.. nel dubbio allora bisognava non ucciderla.

    Volete che vi chiamiamo misericordiosi quando siete solo degli assassini?

    che decidete chi deve vivere e chi no, fra innocenti.

    che non reggete la sofferenza e allora, meglio toglierla di torno?

    vi scoccia questa crisi economica vero? perchè dovete andare a fare la spesa nei discount e accorciate le vacanze. Neanche pensate alla crisi alimentare e alle persone che con questa muoiono di fame nel mondo scommetto.

    Un padre debole ha ucciso la figlia perchè non reggeva al dolore di vederla così nel letto e il mondo applaude.

    non va ad applaudire alle famiglie che hanno i loro cari nelle stesse condizioni di eluana e decidono di dedicare ogni lacrima e di portarsi dentro il dolore per questi.

    cosa è atto di misericordia? prendersi cura o uccidere?

    assassini

  35. All’attenzione del sig. Giomba, mi permetta di esprimere educatamente la mia opinione perché, anche se potrebbe non interessare ad alcuno, è impossibile che alcuno sia contrariato dall’opinione stessa. Io sono tra quelli che si erano riproposti e sempre si riproporranno, in questa e ogni altra sede, di non parlare del caso Englaro, né di alcun altro caso; al limite, di parlare senza riferimenti a casi noti, se proprio si dovesse farlo (non ci vedo nulla di male), e.g. per rispondere a sondaggi. È appunto questa la mia opinione. Non so se qualche politico la pensa come me, sinceramente non ho guardato, ma ci tengo a precisare che questa mia opinione non deriva da alcuna forma di adesione politica; piuttosto di volontaria non adesione. Il fatto che la mia opinione sia diversa dalla sua non vuol dire che sia una critica nei suoi confronti (non vedo nomi né riferimenti impliciti a persone; lei li vede? Io no) e spero che il mio commento non venga frainteso a causa della mia sintassi troppo elaborata. Distinti saluti.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU INSTAGRAM: Scopri i reel, le dirette e tantissimi contenuti esclusivi! CLICCA QUI!