"Arrendermi" : una parola che non esiste sul mio vocabolario


“Arrendermi” è l’unica parola che non esiste sul mio vocabolario . Si , la gente può anche divertirsi a prendere a calci tutto quello che c’è in me , i miei pensieri , il mio amore , e stracciarlo a loro piacimento , ma io non mi arrendo , mai . Questa parola non esiste nel mio vocabolario , e sono certo che non esisterà mai .

Chiamatela “caparbietà” , chiamatela come vi pare , ma io non mi arrendo di fronte a nulla , nemmeno davanti all’evidenza .
E’ facile no ?
Dopo aver vissuto anni d’amore , gioie che mai nessuno aveva dato , dire adesso “tu non mi appartieni più” , è facile adesso . E’ fin troppo facile .
Ma tanto , cosa ci vuole ? E’ così semplice dire “vattene dalla mia vita” , dirmi “addio” , e come mi hai appena detto al telefono “tu non c’entri più nulla con me”

Ma non ci sarà nessuno che mi abbatterà , non ci sarà un vento che mi porterà con se , lo so , e non ci sarai nemmeno tu a dirmi che mi ami . Mi dispiace , e lo dico con le lacrime agli occhi , e mi dispiace che non ci sarai mai più con me , dolce amore del mio cuore , vita che scorre dentro di me .
Mi dispiace che tu sia così deicsa , e mi dispiace che tu mi abbia detto quelle parole di fuoco , che tu mi abbia detto che “non ti appartengo più” .
Mi dispiace amore mio : sono pieno di ferite come l’eroe che ha combattuto e ch enessuno curerà mai più , nemmeno tu … Mi dispiace che tu abbia decretato la fine del nostro amore , quando sai bene che stai agendo solo per ripicca . Lo sai e mi dispiace , lo sai .

Mi dispiace che mi hai detto che epr te è finito tutto , non c’è più nulla …

Salutalo da parte mia , e fagli gli auguri di buona vita , ma sappi che non ti amerà mai e poi mai come me … Mai …
sai amore , io ti amo , ma mi hai distrutto quando mi hai detto : “embè , mi ami ? ma che cosa vuoi da me ? Vuoi fare le cose a “senso unico” ? Tu non mi apaprtieni più ormai , tu non sei più nulla . Io non ho piacere di parlare con te , non ho nessun piacere a farlo , e ora chiudi . Ti ho risposto solo perchè mi sembravi un altra persona . Ora chiudo . Aspetto un altra telefonata .

Sei arrivata proprio a quello che volevi tu : ci sei riucita , e finalmente adesso sei felice . Adesso hai tutto quel che ti serve . E sai cosa mi fa più senso ? Il fatto che nemmeno soffri , che nemmeno ragioni sul fatto di aver agito solo per ripicca .

Ciao amore del mio cuore . Salutalo da parte mia , e se una notte , per caso , senti paura , e capisci che lui non c’è , forse ti ricorderai di me , e capirai di quel che hai distrutto …

Arrendermi mai
(Renato Zero)

Nelle mani di un robot?
qui finisce la mia storia
d?uomo!
Fu per gioco o per follia,
quando ad un relè affidai
la sorte mia!
Io sfidai
finanche Dio,
credendo l?infinito
fosse mio.
Per questa febbre
al buio andavo incontro,
cieco da non vedere
che avevo l?universo dentro.
Arrendermi? mai!
Io non voglio arrendermi?
Questo corpo è fragile,
la mente no!
Sogni non ho,
io non so di cosa vivrò?
Io, guerriero senza storia,
un?ombra in cerca di memoria?
Arrendermi? mai!
Io non voglio arrendermi?
Non sarò mai un atomo
Senza volontà!
Ritroverò
un?altra volta l?amore,
il dolore, la pietà,
la speranza, la mia età!
Il robot è fermo là?
L?ho sconfitto e non lo sa,
lui ride!
Crede di aver vinto già,
ma il mio cuore batte ancora,
vivo, vivo!
Arrendermi? mai!
Io non posso arrendermi!
Ritroverò
Intatti i sogni che ho,
il mio cielo, la mia storia,
la poesia, la mia memoria?
Arrendermi?mai!
Io non voglio arrendermi!?
Come posso arrendermi?!
Il mio corpo è fragile,
la mente no!
Ritroverò
qualcosa chiamato amore,
il dolore, la pietà?
Sono vivo, vedi? Sono qua!
Difendimi!!!

4 Commenti

Scrivi un commento