"NON TI VOGLIO : NON TI AMO PIU'"


Lo so , è assurdo .
Lo so benissimo che è da stupidi rimanere ancora basiti di fronte alla cattiveria dell’uomo , di fronte alla lingua che alle volte taglia peggio di un coltello a serramanico , di fronte alla “cattiveria insita” che nell’uomo alberga e purtroppo alle volte esce fuori .
Sono rimasto di sasso nel sentire poco fà a “Tutte le mattine” , il programma di Maurizio Costanzo la storia di una ragazza che dopo ventimesi si è sentita dire d’improvviso queste frasi dal proprio ragazzo .
La ragazza era in lacrime mentre parlava , e ha raccontato che fino a pochi giorni prima il ragazzo l’aveva riempita di coccole , e poi , nel modo più brutale che ci sia l’ha chiamata al telefono per dirle “basta , non ci vedremo mai più , è finita , non ti voglio più bene . Non ti amo più”
Ora , prendo a puro titolo d’esempio questa storia (e non la sto assolutamente giudicando , attenzione ! Non mi permetterei mai !) perchè ancora , nonostante tutto , rimango sorpreso nel vedere che certe volte l’uomo fa esplodere in se quel mostro di odio , quella cattiveria che è in tutti noi , e che d’improvviso esplode nel peggiore dei modi .
Certo , l’uomo rimane pur sempre un essere umano , con dei sentimenti , ma quando succedono queste cose riesco ancora a sorprendermi nel vedere il dolore che alle volte l’uomo riesce ad infierire sulla gente inerme , e tante volte mi chiedo come si faccia a rimanere inermi di fronte al sangue che scorre nelle guerre , alle ingiustizie , al silenzio che certe volte c’è tra le persone .
E poi , senza prendere esempi “enormi” basta pensare alla violenza di un addio : quando una persona ci lascia , di certo ci fa del male , gratuitamente , a viso aperto , senza pensarci due volte , e quando poi nasce il silenzio … quello fà più male di un coltello piantato alle spalle , perchè in quel silenzio puoi perdere le giornate , le ore , i minuti , aspettando qualcosa che mai più ritornerà .
L’illusione alle volte può esserti amica , ma qunato male fà un addio …

22 Commenti

  1. Gli addii mesti, come in questo caso, non solo sono brutali, ma sono comportamenti anche da vigliacchi!! In questo caso lui si è comportato da tale, perchè se avesse avuto un minimo di rispetto per la ragazza, avrebbe preso lei faccia a faccia e glielo avrebbe detto!! Purtroppo l’uomo è così!

  2. Queste parole e’ piu’ grave che se puo’ dire! Non e’ possibile amare e un bel momento non amare piu’.
    Bello, ch hai scritto da questo.
    Buona giornata e auguro a tutti sentire solo parole d’amore. Tamara.

  3. Ciao ragazzi ,
    vedete , alle volte nelle persone scoppia quella scintilla di “violenza” che ci porta a fare del male .
    Ripeto , la storia che ho portato come esempio non vuole essere il “tema centrale” di questo articolo .
    Non ho scritto questo articolo per giudicare questa storia , in qunato sarebbe stupido , oltre a non essere giusto : emplicemente , voglio fare capire che alle volte un addio fa più male di un coltello !

  4. tutto questo fa parte della vita…
    è una frase stupida che uno si dice per cercare di non affondare in queste situazioni no?
    è così…
    l’amore resta sempre una delle cose piu difficili per noi.
    ma almeno bisogna provare…
    invece di ferire per paura con frasi assurde…
    invece di scappare…
    come quelle frasi che da poco ho sentito per me…
    e alla fine resteranno sempre quelle a coprire le cose belle divise…
    amare sempre e comunque, credo sia una delle cose piu difficili…
    Neve

  5. Ragazzi cari ,
    il fatto è che purtroppo quando si subisce un addio ci si accorge di essere da soli come le foglie gialle in autunno , e il dolore che si prova è qualcosa che non ti fa più vivere , e le frasi che purtroppo portano all’addio sono quelle che rimangono per sempre nella tua mente !

    Dice il buon Califano “L’amore che non scordi è sempre l’ultimo” …..

  6. Gli addii sono sempre crudeli.
    Soprattutto quando chi lascia lo fa scappando, fuggendo senza una parola, sparendo nel nulla, senza spiegazioni, senza confronti.
    Atteggiamento infantile, immaturo e vigliacco, sì… eppure, purtroppo succede.
    E quanto male fa !

  7. un fly diverso da quello che fa sembrare d'essere

    Sai su un qrgomento così potrei scrivere un libro…ieri ho finito la mia storia con lamia ragazza per suo volere…la cosa è lunga ma gli esseri umani (più che gli uomini) sono particolarissimi….desiderano ciò che sfugge e quando l’hanno ottenuto e fermato…pian piano non lo desiderano più…e poi nascono i silenzi che fanno più rumore di una montagna che cade e fanno male dentro quel male che sembra non passare mai, e non serve l’illusione anzi peggiora il tutto perchè amplica l’effetto…
    brutto brutto brutto…anche per uno che pende la vita ridendo come me…

  8. secondo me è stato di cattivo gusto provare a fare una seduta psicanalitica lì in diretta della ragazza inquestione che poverina era stravolta e poi liquidarla in quel modo dietro le quinte perchè c’era il tassativo!!!!ciao da iris

Scrivi un commento