"Tutti pazzi per amore" : la "cornice dei sentimenti" in una fiction

Sono rimasto particolarmente sorpreso da una fiction che ho scoperto per puro caso .
Essendo una fiction RAI , la cosa mi ha particolarmente sorpreso : di norma , infatti , raramente resto sorpreso da una fiction RAI che , di norma , trasmette sceneggiati che non sono sulla mia stessa "linea d’onda" . Per le fiction , infatti , preferisco più Canale 5 . Ma questa volta , devo ammetterlo , mi ha davvero sorpreso !
Sto parlando di "Tutti pazzi per amore" : già qualche giorno prima del suo inizio , avevo visto dei simpatici promo sulla fiction stessa .
Ho seguito con particolare interesse le vicende dei protagonisti : decisamente esilarante Emilio Solfrizzi nel ruolo di "Paolo" , vicino di casa di Laura , interpretata da Stefania Rocca . I due s’innamorano , dando vita a delle divertentissime vicende che s’incrociano con la vita delle due famiglie , dei due figli , "incompatibili ma indivisibili" , della sorella di Laura , delle zie di Paolo , dell’ex marito di Laura , che si scopre omosessuale , come abbiamo scoperto nelle ultime puntate , ma anche delle colleghe di Laura , giornaliste presso una rivista femminile che , a loro volta , danno vita ad una serie di "sottostorie parallele" che rendono la fiction ancor più divetente senza annoiare o senza distogliere l’attenzione dalla storia principale .
Molto divertente anche Neri Marcorè nel ruolo di Michele , gestore di un ristorante che fa spesso da cornice alle vicende che vengono narrate .
Ancor più interessante , poi , la colonna sonora del film che , spesso e volentieri , è rapprensentata da grandi successi italiani o stranieri , che s’incorniciano perfettamente nelle storie e nelle scene proposte , come nel caso di "Macho Man" (vedi video a fine post).
Se proprio devo essere "puntiglioso" e fare un’appunto , devo dire che non mi sono piaciute alcune scene poco "educative" per essere un film "per le famiglie" , visto , quindi , anche dai giovanissimi , come quella in cui la figlia di Paolo fuma , o quella in cui il figlio di Laura fuma una canna e si ubriaca ma , a onor del vero , c’è da dire che queste scene vogliono essere la dimostrazione di come , spesso , i giovani soffrano la solitudine di un’età difficile .
Un’altra cosa che ho notato , nella puntata andata in onda domenica scorsa , è stata la scena in cui la sorella di Laura , il 31 Dicembre , và sotto il balcone dell’ex fidanzato con una serie di cartelli che formano una meravigliosa dichiarazione d’amore : esattamente come già visto nel film "Love Actually" .

Tutto sommato , nonostante queste piccolezze , il prodotto finale è assolutamente esilarante e davvero ben fatto : una volta tanto , un prodotto di qualità , fatto bene e capace di far passare qualche ora di divertimento !

Voto : 8+
Il Giomba

2 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!