Abiti troppo succinti in pubblico? E' un reato!

Attenzione a cosa indossate: indossare abiti troppo succinti in pubblico è diventato reato. Lo stabilisce una sentenza della Cassazione: scopriamo il motivo.

Una straniera è stata sorpresa da un poliziotto in abiti troppo succinti, tali da mostrare seno e ciapet: ciò è, a prescindere, contrario alla pubblica decenza e, per tale, contrario alla legge. La donna, quindi, è stata costretta a pagare 600 Euro di multa.

Se non bastasse, la situazione viene aggravata dal pericolo che anche minori possano assistere a scene “poco carine” che, quindi, condannano maggiormente la donna: si è scatenato un dibattito acceso tra chi pensa che “sia giusto così” e chi ritiene la sentenza “puritana e bigotta”.

Voi che ne pensate? Ha fatto bene il Giudice a condannare la ragazza? O è una punizione esagerata? A voi la parola!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!