Adesso ho capito che sei la perfezione

Adesso ho capito che sei la perfezione

Adesso ho capito che sei la perfezione, e che in te ritrovo tutto quello che mai ho potuto trovare in questi lunghi anni di silenzio!

Adesso ho capito che sei la perfezione, e che nulla ti manca per rendermi felice, per darmi quella gioia di cui ho avuto tanto bisogno in questi lunghi anni di silenzio e sofferenza, che adesso ritrovo in te, nel tuo abbraccio così forte e silenzioso, in questa sincera e necessaria voglia di ricominciare insieme a te, di vivere questo nostro amore, questo nostro volerci bene, questo nostro essere così inaspettatamente complici!

E’ partito tutto così per caso, in maniera così incredibilmente strana, in maniera quasi impercettibile, ma qualcosa è cresciuto, con il tempo, con la stima, con i ricordi, con il tempo, con i racconti, con le paure: mi sono guardato intorno ed ho capito che, forse, eri tu ciò che ho sempre cercato e non ho mai trovato veramente, e non ho mai potuto tenere a me, perché ho capito che, forse, nella tua splendida perfezione, nel tuo vivere silenzioso, nel nostro amarci, rivedo, esattamente, perfettamente, incredibilmente, tutto quello che ho sempre voluto senza mai poterlo trovare, rivedo lo specchio di quella perfezione che ho cercato in mille persone illudendomi, una volta e per tutte, di aver trovato ciò che cercavo, quando mai, in fondo, sono davvero riuscito a viverla, e lo vedo adesso, insieme a te, sentendoti raccontare, sentendoti amare, sentendo quello che per me rappresenti, e quanta forza, quanto amore, quanta vita riesci a farmi vivere solo se ci sei!

Ho capito che eri tu quello che cercavo, e adesso non ho più nessun dubbio: iniziamo a coltivare insieme questo fiore. Per me sarà solo gioia sapere che ci sei, che sei qui, che sei pronta a vivere insieme a me questa nostra fantastica avventura!

Scrivi un commento