Amore, le coppie felici dormono meglio: la scienza conferma

Amore - La scienza conferma che fa dormire meglio

Amore e sonni più sereni: la scienza conferma il rapporto tra la presenza del sentimento e sonni sereni e rilassati. Scopriamo perché.

Amore che fa bene allo spirito e al corpo: sono rinomate le virtù di questo bel sentimento, capace di portare in paradiso e far sprofondare all’inferno, ma i ricercatori della METU aggiungono, a tali, note, virtù, un nuovo tassello. Secondo gli esperti, infatti, l’amore aiuta ad avere sonni migliori.

La cura e l’amore del partner, infatti, rende migliori le giornate e più serene le nottate, forse perché, come diceva una nota pubblicità di camomilla, “buona notte, ottimo giorno!”. Nello specifico, a far la differenza è la sensazione di sicurezza ed il sentirsi considerati ed al centro dell’attenzione e del mondo dell’altro.

Per giungere a tale conclusione, gli esperti hanno analizzato 350 coppie tra 30 ed 80 anni: a tutti i partecipanti è stato chiesto il loro stato di salute del  sonno, eventuali risvegli durante la notte e la presenza, o meno, di farmaci per agevolare il sonno. Alcune coppie, poi, sono state dotate di un particolare orologio da polso, che, indossato durante la notte, ha fornito i dati obiettivi relativi alla qualità del sonno di questi ultimi. Inoltre, sono stati presi in considerazione anche altri dati obiettivi esterni, come la presenza di disturbi di ansia ed altre patologie capaci di inficiare la qualità del riposo.

Ebbene: i risultati sono stati a dir poco sorprendenti: dall’analisi dei dati risultati è, infatti, emerso che chi veniva maggiormente amato, o, comunque, aveva un partner capace di far sentire davvero amata l’altra persona, dormiva oggettivamente meglio, con dati chiaramente visibili ed osservabili.

Gli esperti commentano:

Nel loro insieme, le prove suggeriscono che la nostra migliore scommessa per una vita più felice, più sana e più lunga è avere un partner reattivo.

Insomma: viva l’amore, capace di cambiarci la vita rendendola davvero migliore. La scienza conferma!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!