Amore, quando finisce gli uomini soffrono di più

Curiosa scoperta dei ricercatori della Florida: un amore che finisce fa soffrire maggiormente gli uomini! Scopriamo perché.

Strano ma vero: gli uomini soffrono più delle donne quando finisce un amore. A confermarlo è una ricerca degli scienziati della Florida, che hanno analizzato 1000 uomini tra 18 e 23 anni. Ebbene, rispetto alle donne della stessa età, si è visto che, a parità di situazioni, gli uomini soffrono molto di più, investendo il loro “capitale emotivo” in maniera totalitaria.

Sostanzialmente, si tratta di una dimostrazione del fatto che non esiste il “sesso forte” e il “sesso debole”, anche perché le situazioni che portano a vedersi “affibbiati” gli epiteti di “forte” e “debole” non sono sempre ben definite, e questa ricerca ne è la prova. Sicuramente, non possiamo prendere la ricerca per “oro colato”, anche perché, come è normale, molte situazioni variano da persona a persona, ma si è comunque visto che, nella maggior parte dei casi, a soccombere, alla fine di un amore, è quasi sempre l’uomo…

Scrivi un commento