Appresso ad amori in cerca di un senso...

Appresso ad amori in cerca di un senso

Appresso ad amori in cerca di un senso… Amori che vorresti vivere, ma che la realtà, in qualche modo, tenta di dissuaderti dal farlo. E non è per niente facile…

Appresso ad amori in cerca di un senso… Amori che vorresti vivere, amori che vorrei anche provare a guardare con propositività, con voglia di fare, con coglia di cambiamento e di crederci davvero, ma c’è sempre qualcosa che, in qualche modo, sembra volerti fermare, e non sai mai, realmente, se stai facendo la cosa giusta, se realmente potresti avere una qualche speranza di rendere quell’amore forte, duraturo, infinito, o se, a conti fatti, si rivelerebbe soltanto l’ennesima porta sbattuta in faccia, a farti male, a farti soffrire, a darti ulteriore tormento oltre a tutti quelli che hai vissuto di già.

Però l’amore c’è, non lo puoi certo nascondere, non puoi fare finta che non esista, che non ci sia, che non ci sia mai stato: c’è, eccome se c’è, ma i silenzi sono quelli che fanno più male, sono quelli che ti fanno fare mille domande, che ti fanno pensare a quanto sbagliato possa essere lasciarsi andare, illudersi, credere che questa volta sia quella buona, quella che possa fare la reale differenza, che possa proiettarti in un amore corrisposto, reale, vivo, in cui sperare, insieme, in un futuro da costruire giornata dopo giornata, e avere mani da stringere e capelli da accarezzare, e gente che posa gli occhi sulla nostra bellezza e perfezione, sul nostro amarci e volerci bene davvero.

E poi ti ritrovi a sognare, a pensare, a pensarci, e non ne torni a capo in nessuna maniera, tranne in quella della sofferenza, del dolore, della voglia di andare via neppure tu sai dove. E quelle parole, ancora una volta, ti resteranno dentro e li rimarranno. Come succede, ormai, da fin troppo tempo…

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!