Autovelox: multa valida anche senza "troppe" segnalazioni

La Legge conferma: basta il cartello “controllo elettronico della velocità” per rendere valida una multa tramite autovelox. I dettagli.

Molti automobilisti lamentano il gioco sporco degli Autovelox che, a volte, non sono debitamente segnalati: ebbene, una sentenza del Tribunale di Parma conferma che basta il cartello “controllo elettronico della velocità” con il vigile urbano disegnato, per segnalare la presenza dell’Autovelox e, di conseguenza, rendere valida una multa.

Il pronunciamento è arrivato a seguito del ricorso di un automobilista, che lamentava la poca visibilità dell’Autovelox che gli aveva elevato una multa. Il Tribunale, tuttavia, ha respinto il ricorso in questione dal momento che il solo cartello di avviso basta a segnalare la presenza dello strumento agli automobilisti, che devono regolarsi di conseguenza.

Insomma: occhi aperti e, comunque, con o senza autovelox… Non correte alla guida!

2 Commenti

  1. si sono daccordo purche lo strumento sia idoneo al controllo elettronico della velocità, ovvero come richiesto dalla legge speciale che è il C.d.S. come all’art 142 comma 6, e ciò è da verificarsi con la bverifica del decreto ministeriale , che qualora sia di approvazione non nè autorizzat5o per legge a svolgere quelle funzioni proprie di un apparato “debitamente omologato” la cui omologazionje deve rispondere alle prescrizioni come da legge 390 del 30/06/1982.

Scrivi un commento