Bisogna essere veramente forti per superare certi momenti!

Bisogna essere veramente forti per superare certi momenti

Bisogna essere veramente forti per superare certi momenti lasciandoli scivolare nella malinconia delle stesse giornate vissute di già…

Bisogna essere veramente forti per superare certi momenti, lasciando che la mente scivoli verso il tempo passato, verso le giornate già trascorse, verso i momenti già lasciati alle spalle e ormai divenuti ieri, nascosti dietro questo tempo che non ha lasciato scampo a tutto quel che volevo e volevamo vivere, a quello che speravamo per la vita che sarebbe arrivata. Eppure, niente si è realizzato, niente ha avuto concretezza di tutte quelle cose che volevamo e che desideravamo ardentemente.

E questo tempo, intanto, continua a correre senza nessuna pietà, e ci sono momenti precisi, scanditi dal dolore, scanditi dai dolori, scanditi dalla solitudine, scanditi da un odore che ti fa tornare alla mente la meravigliosa fotografia di momenti splendidi, di gioie perdute chissà dove in fondo alla vita, mentre continui a far finta che tutto vada bene, e trascini l’anima e il corpo, stancamente, lungo la tua strada, facendo finta che un sorriso sia tutto quello che puoi far vedere di te, ma sapendo molto bene che, invece, c’è tanto che vorresti urlare al mondo… Ma la strada prosegue, e tu resti da solo a percorrerla, con i tuoi pensieri, con le tue paure, con la tua mente che ti ripete tutte quelle parole, da sempre le stesse…

E che cosa è rimasto? Che cosa ne rimarrà? Che cosa avrai da stringere tra le mani tranne il nulla cosmico di una vita trascorsa a sperare che tutto cambiasse quando, in realtà, non è mai cambiato niente? Che cosa ti rimane tranne che trascinare il tuo stanco bagaglio di dolore silenzioso ed invisibile? Che cosa vorresti davvero? Amore, comprensione, un abbraccio? Ma un’altra giornata è passata, e tu sei rimasto, ancora, a chiederti cosa ne sarà, davvero, di te e del tuo amore…

Scrivi un commento