Blogger : dietro la maschera , l'uomo ...


Mi piace sapere che il blog è un mondo che vive : mi piace immaginare chi ci sia dietro ogni blog che compongono , come dei tasselli , il grande puzzle che è il mondo dei blog .
Ma dietro una maschera , dietro un nick fantasioso , magari detro un nome di fantasia , si celano vite che si sfogano dei loro problemi quotidiani , si cela gente che lavora e , stanca della quotidianità , trova sfogo e pace su queste righe , sui nostri blog .

Dietro la maschera , il blogger .
Sembra il titolo di un film di serie B , ma è la verita .
Dietro la maschera che è il blogger si cela una persona , e il più delle volte , forse , chi scrive o commenta un blog tende a dimenticare il rapporto “uomo – blogger” .
Insomma , chi commenta su un blog , è più portato a pensare di commentare “un personaggio” piuttosto che la persona che si cela dietro un nick .
Il mondo dei blog è un mondo in continuo movimento , un mondo dimanico , fatto da persone che riescono a trovare lo sfogo giusto a tutti i problemi che ci pone la quotidianità .

Scrivere su un blog : perchè ?

Questa domanda ce la saremo posti in migliaia , e ce la saremo posti migliaia di volte , ma mille volte abbiamo ottenuto mille risposte diverse .
Chi scrive su un blog lo fa per sfogarsi , lo fa per se stesso , o anche per condividere passioni , per intrattenere rapporti , e , perchè no , per stare insieme ad altre persone che condividono gli stessi problemi , le stesse giornate , la stessa quotidianità .

Strano a dirsi , ma la “febbre da blog” impazza su tutta la rete : il “WWW” è come impazzito da questa nuova forma di comunicazione , perchè , non dimentichiamoci , che un blog è , prima di qualunque altra cosa , una forma di comunicazione , seppure in chiave moderna .

Chi scrive su quello spazio persionare denominato “Weblog” , infatti , riesce a condividere con altri questa nuova forma di comunicazione , per dire ciò che si ha dentro , per comunicare pensieri e punti di vista , ma sopratutto , per vivere una “vita parallela” su questo mondo virtuale che è il Blog .

Una vita parallela : oltre alla vita di tutti i giorni , infatti , si vive una vita anche sul mondo dei Blog , ma mentre “X” vive la vita reale , sul mondo dei blog vive “Y” , ovvero , la sua maschera .

Un nick : forse , dietro uno “pseudonimo di rete” si nasconde la necessità di nascondersi dietro un anonimato “protettore” , dietro una “maschera” che nasconda la nostra identità reale , perchè stiamo vivendo in un mondo parallelo , non dimentichiamocene , dove tutto ciò che ci circonda è nascosto da una maschera , che può essere un nick oppure un nome di fantasia che ci identifichi all’interno di questo mondo .

La maschera : tutto ciò mi ricorda Pirandello .
Non posso fare a meno di pensare a “Uno , nessuno e centomila” , e con il pensiero corro all’idea di Pirandello secondo cui noi tutti siamo delle maschere e vivamo da maschere , come attori sul palcoscenico che recitano una parte .

Come noi , del resto , che recitiamo la parte dei Blogger , nascosti da quella maschera che è il nostro Nick .
Ma , la nostra non è finzione . No , ciò che si scrive sono i nostri pensieri più sani e profondi , sono le nostre considerazioni , le nostre frasi che abbiamo dentro , e tutto ciò , alla fine , compone il grande quadro che è il Mondo blog .

4 Commenti

  1. Ciao Giomba,
    non penso si possa commentare un personaggio, ogni volta che passo da te per leggerti, ti assicuro che non penso minimamente di leggere di un personaggio. Per me Giomba=Daniele cioè una persona che esprime qualcosa di sè sul blog.
    Poi come forma di comunicazione la trovo splendida ma non condivido questa tua affermazione
    “Una vita parallela : oltre alla vita di tutti i giorni , infatti , si vive una vita anche sul mondo dei Blog , ma mentre “X” vive la vita reale , sul mondo dei blog vive “Y” , ovvero , la sua maschera.”
    Tu fai così? Hai due vite parallele?
    Ciao.

  2. Ciao Angel .
    No , io (per fortuna) non faccio così , ma c’è certa gente che sembra vivere due vite parallele .
    Infatti , certe persone sembrano vivere una dorta di metamorfosi sul blog , quando , nella vita reale , non penso siano come dimostrano di essere sui loro blog ….

    E ce ne di questa gente : eccome se ce ne !!!!

  3. -Credo che sia proprio questo il bello o il brutto del blog!
    Ci sono persone che lo usano per sfogarsi,per stare in compagnia…per raccontarsi.Io alcune persone che ho conosciuto nei blog le sento anche al cell e posso dire che sono cosi,come le leggo,poi se alcuni indossano la maschera,questo nn lo so,difficile da dire…un bacione e buon fine settimana ciao

Scrivi un commento