Cambiare i pannolini? E' apolitico!

 

 

Il mestiere del padre non ha "colori" politici: questo è l’insegnamento che ci arriva da Gianfranco Fini, divenuto nuovamente papà per la terza volta nelle scorse settimane.
Intervistato sul come si comportasse il politico nelle vesti di padre, Fini ha raccontato di comportarsi come tanti altri papà: accudisce il piccolo, lo fa giocare ma, sopratutto, cambia i pannolini!
"Cambiare i pannolini non è ne di destra ne di sinitra", ha affermato il Presidente della Camera: "il mestiere di padre non ha connotazioni politiche" (e ci mancherebbe! N.D.Giomba). "Si tratta, semplicemente, di essere un buon padre!"

Parole sante: ci mancherebbe solo che la politica si confondesse con il mestiere genitoriale. Ad ognuno i suoi ruoli!

3 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!