Care Vodafone e Tim ... (Nel vero senso della parola !)

In questi giorni , milioni di utenti TIM e Vodafone , si sono visti arrivare un simpatico SMS sul proprio telefono cellulare con cui viene notificato , senza poter proferire parola , il cambio del proprio piano tariffario a far data dal 1/10 , con eventuale diritto di recesso entro 30 giorni .
Questa idea , che per alcuni potrà sembrare malsana a dir poco , fa parte della "riorganizzazione dei piani tariffari" attuati dai due gestori di telefonia mobile , finalizzata non solo a "sopprimere" i piani tariffari troppo vecchi (e magari tanto amati dagli utenti , che erano ormai abituati ai prezzi del loro piano tariffario , N.D.Giomba) , ma anche a fare in modo che possano essere fornite nuove tariffe e nuove promozioni ai clienti , che magari delle nuove tariffe non sanno che farsene o delle nuove promozioni , e sarebbero ben più contenti di lasciare il mondo così com’è .
Diciamo che la cosa potrebbe anche passare inosservata , se non fosse per un piccolissimo particolare : le nuove tariffe porteranno un rincaro pari al 60 % .
Ovviamente , le proteste non mancano ad arrivare : le associazioni di categoria invitano ad effettuare una MNP , o "Portabilità" verso un’altro gestore (vedi "Wind") visto che , come affermato proprio dai vertici Wind , non sono previsti rincari delle tariffe , mentre l’Authority vuole vederci chiaro . Il caso approda così anche al tavolo di Calabrò , che non resta a guardare e vuole vederci chiaro , specialmente sulla questione riguardante il diritto di recesso e se , effettivamente , tutto avverrà senza ulteriori spese a carico del cliente e il credito sarà totalmente restituito .

Staremo a vedere : chi ci va di mezzo , intanto , è sempre il consumatore , che si trova tirato in mezzo ad una decisione obbligatoria , cui non può tirarsi indietro , e se vuole farlo deve cambiare direttamente gestore … Oppure rimanere con il "contentino" : per addolcire la pillola , infatti , Vodafone (ad esempio) attiva "Infinity 2 Mesi" … Ma la delusione resta !

P.S. Per evitare critiche e discussioni , sia chiaro che non si fanno in questa sede processi sommari a nessuno , ne si vuole criticare nessuno ne mettere alla gogna (mediatica) nessuno o nessun operatore telefonico , ne tantomeno schierarsi per l’uno o per l’altro o fare pubblicità o cose simili … Ma un pò di fastidio di fondo direi che c’è !

15 Commenti

  1. A me la Vodafone ha comunicato il solo aumento di un centesimo di scatto alla risposta.Obiettivamente non si può essere del tutto contrari a questi rincari; una mia amica ha una tariffa della tim del 1997…infatti spendeva una sciocchezza per le telefonate…

  2. Ciao !

    Certo , me ne rendo conto , tuttavia penso che il cliente debba esserer quanto più contento e soddisfatto possibile … Se un cliente si trova bene con la sua bella tariffa “pluri – lustro” , perchè dobbiamo per forza cambiargliela ?

    E poi le cose fatte senza possibilità di discuterne non mi piacciono … Per la proprietà transitiva , quindi , non mi piace il “riordino delle tariffe” :-)

  3. Che dire? hai ragione, come sempre.

    Ottimo articolo. Ottimo spunto x cambiare gestore.

    Ma come facevamo una volta che non c’erano i cellulari?

    Mi ricordo che non mi è mai successo nulla di particolare… e alcuni amici li sentivo decisamente di più. Non sapevi chi ti chiamava, qiùuindi rispondevi sempre! :D

    Adesso facciamo quelli che sono in riunione e cliccano la cornetta rossa anziché quella verde (mannaggia alla cornetta ‘e zieteta!!!!) :D

    Ah, amico: sei in home a http://blog.tiscali.it/, nella sezione primo piano

    Giomba-Pulitzer (a fare le pulitzie!)

    :-*

    (parola di conferma: xiii

  4. Si Viola , hai ragione ! :-D

    Modestamente io e l’HP siamo sempre più amici : e devo dire che sono molto contento !

    ************

    Alla facciazza di una certa mia conoscenza , che non dovrebbe scherzare troppo a dare nomignoli alle persone se non vuole che gliene sia appellato uno , ma uno giusto come si deve !

    ************

    Scusa , questo era un messaggio per una persona che di certo capirà :-D

    E intanto , bacini per te :-***

    e PRRRRRRRRR a una certa personcina :-D

  5. scusa se ricordo a tutti i rincari wind, e non tim o vodafone, quando è entrato in vigore il decreto bersani… era doveroso ricordarlo. ah, e sul sito dell’ADUC c’è un modulo per obbligare il gestore a mantenere inalterato il piano tariffario, valido per alcuni contratti

  6. Il messaggio della TIM mi informa che l’aumento di SOLI 3 centesimi avverrà dal 9 settembre e dal 6 agosto è cambiata la modalità di autoricarica… domani devo assolutamente ricordarmi di andare in un centro TIM!!! :)

  7. Alla fine non sono andata al centro TIM, ma ho navigato sul sito, dove ho trovato questa bellissima notizia:

    http://www.tim.it/

    consumer/caring119/

    i3951/o71700/

    infoutile.do

    dove spiega che i centesimi in più non sono SOLTANTO 3, bensì 5 (però comprensivi di IVA… mica bazzecole!! :p ) e ti suggeriscono anche una nuova tariffa, che è tutto da vedere se conviene o meno…

    Inoltre se si cambia piano tariffario entro la fine di settembre ti rimborsano “il costo dell’operazione”… ma se vuoi puoi sempre fare la richiesta di recesso…

    Non so perchè ma credo che cambierò per l’ennesima volta tariffa, sperando di trovarne una a me conveniente!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!