Caro Tiscali Blog , ti scrivo questa lettera per dirti grazie ...


Caro Tiscali Blog ,
mentre ti scrivo , guardo in giro sul mio blog . Ci sono molte persone che mi fanno i complimenti : pensa che c’è anche qualcuno che mi ha scritto “mi piacerebbe avere un amico come te” e mi ha dato “110 e lode” !
Oggi ritengo giusto scriverti questa lettera , anche se non lo faccio quasi mai , per ringraziarti di tutte le volte in cui hai contribuito ad accrescere una parte “nascosta” in me , cioè quella delle emozioni , delle parole che ho sempre avuto voglia di dire , ma non ho mai avuto il mezzo per farlo …
Quando tre anni fà ho aperto questo blog , l’ho detto tante volte , non pensavo che , un giorno , potessi diventare quel che sono adesso , ma , aldilà di questo , ero felice perchè sapevo che finalmente avrei potuto parlare al “blog world” , avrei potuto far sentire la mia voce , e non tenere più segrete le mie parole e le mie sensazioni , che prima mi accingevo a scrivere su fogli di carta , su quaderni o sul PC … Forse non potevo immaginare del “potenziale” che un blog potesse avere , ma sopratutto , mai avrei immaginato che , in un modo o nell’altro , il blog potesse essere capace di cambiarmi la vita .
Era un pomeriggio di maggio quando decisi di cominciare l’avventura : erano i tempi in cui la mitica , nonchè cara amica , Elenoir era in Homepage un giorno si e l’altro pure , con i suoi oltre trecento commenti per ogni post , e un pò mi chiedevo se , un giorno , anche io non fossi diventato come lei . Lei fù la prima persona che incontrai sul blog : infatti , prima di aprire il blog , ero un semplice commentatore (ma il mio nick , “Il Giomba” , è rimasto tale fin dal primo commento che ho lasciato , ancora prima del blog !)
Arrivò il 28 Giugno di quello stesso anno : ricordo che , parlando con Fiordiluna , altra grande amica , mi disse “Bravo Giombino , sei Blog della Settimana !” Mi sentivo troppo felice , mi sentivo come se , d’un tratto , qualcuno avesse davvero preso in considerazione le mie parole , il mio modo di vedere il blog , il mio modo di scrivere … Sentivo che qualcosa stava cambiando . E infatti fu così ! Da quel 28 Giugno cominciai a vedere pubblicato i miei articoli in Homepage , con i commenti che salivano a dismisura … Era il tempo dei primi commenti , ma anche delle prime “discussioni” , dei primi “porsi in discussione” … Proprio quello stare “tutti insieme a discutere” farà nascere , più tardi , il cosidetto “Bar Giomba” …
… L’avvento del “Bar Giomba” arrivò molto dopo .
Infatti , non potevo sapere che da lì a poco un uragano sarebbe entrato nella mia vita per stravolgerla completamente . Non potevo immaginare minimamente che mi sarei innamorato di una mia lettrice . Infatti , il 19 Luglio dello stesso anno , fece timidamente la sua comparsa quella che adesso è la mia ex , Benny 84 (non so se dire , col senno di poi , “per fortuna” , ma ne parleremo dopo …) . Da lì cominciò la nostra avventura , rafforzata da un evento che per molti è stato , forse , decisivo , ma principalmente per me , e anche per la nostra ex relazione . Infatti , ad agosto dello stesso anno , per alcune discussioni successe precedentemente , decisi di chiudere il primo “Pensieri , Frasi ed Emozioni” . Quell’evento fu decisivo , dicevo , non solo per la nostra relazione , che ebbe una “impennata” in positivo , visto che molti blogger , tra cui la mia ex e Amedeo , che solo successivamente sarebbe diventato un blogger , ma all’inizio era un semplice commentatore “aficionados” del “Bar Giomba” , mi scrivevano un sacco di e mail per starmi vicino , ma fu anche decisivo per me : ebbi modo di ragionare per 15 giorni , fino a dopo Ferragosto , e capii che il blog mi mancava . Fu così che nulla mi fece più paura , che imparai ad affrontare e discutere con chi mi criticava , come faccio ancora adesso ! Spinto dalla voglia di ricominciare , dopo Ferragosto , riaprii il blog , spinto da una forza che non avevo avuto nei primi mesi . Fu , ovviamente , un successo , e nacque così il “Bar Giomba” , visto che ci ritrovavamo a passare interi pomeriggi insieme a ridere come dei matti , come se fossimo ad un vero e proprio bar … Ricordo che insieme a me , Amedeo e Benny 84 c’era anche quella simpatica figura di Kunkie , e tutti insieme ridevamo come degli ossessi , ma era bello così , tra un compito e una interrogazione , leggendo i commenti e rispondendo … Il Blog stava prendendo una dimensione a se stante , stava diventando qualcosa di particolare , stava diventando qualcosa di veramente bello , di divertente !
Poi , la svolta : ormai , io e quella che è ora “la mia ex” , dopo esserci sentiti al telefono , decidemmo di cominciare una storia . Era il 23 Dicembre dello stesso anno … E pensare che non era passato nemmeno tanto da quando mi lasciò un commento ! Era una cosa meravigliosa , e pensavo che già era il massimo della felicità che potevo provare … Ma non sapevo che stava per accadere qualcosa di sensazionale ! Per la prima volta sarei andato a Roma per passare dei giorni insieme a lei ! Ero tutto gasato per i preparativi , per tutto ciò che avrei visto !
Erano i giorni dell’emozione per l’addio a Giovanni Paolo II , e non dimenticherò mai l’emozione di vedere quei luoghi intinti di storia , di sentire l’aria fresca della pioggia , il fruscio degli alberi … Nell’aria sembrava di sentire sensazioni magiche … Forse era l’amore che avevo tra le braccia !
Ricordo quel pomeriggio quando , per la prima volta , abbiamo avuto modo di scrivere un post insieme da quell’Internet Point , seduti alla stessa postazione … Ricordo anche il gusto amaro di quell'”arrivederci” , lasciandola in lacrime sul ciglio dei binari , e poi vederla voltare , mentre la sua silhouette si dissolveva all’orizzonte … E il treno mi portava via , ancora , da lei …
Arrivava il tempo per il mio blog di diventare ancora più maturo : arrivavano i primi “Award” , i riconoscimenti ufficiali , l’inserimento tra i “Blog Raccomandati” , e tutto sembrava girare al massimo ! Era il tempo del mio “esame di stato” , il giorno dei miei 18 anni !
Si sa : l’emozione non può durare per sempre , come l’amore , che vola via e si dissolve presto … Arrivò l’estate , per la prima volta trascorsa insieme ad una ragazza … Ma nulla lasciava presagire che tutto sarebbe finito … Non volevo crederci , non era possibile . Quel sogno non poteva infrangersi ! Il mio sogno non poteva finire lì ! Il mio sogno , tra le mani , non poteva scomparire …
Furono i giorni del pianto , delle lacrime e della sofferenza . Nulla riusciva a placare il mio dolore … Nulla riusciva a darmi sollievo … Forse solo le parole di una amica , per il quale adesso provo una profonda stima , perchè sa di essere importante per me
Ma , quell’esperienza che oggi si è tramutata nella fine della mia ex storia , sapendo che ho lasciato alle spalle solo un ammasso di ipocrisia , mi ha fatto capire chi sono veramente certe persone … Con il tempo che è passato , giungendo fino ad oggi , ho finalmente capito chi si nasconde dietro certe persone che , parlando con me si comportano in un modo , e appena ti volti sono altre !

E ora eccomi qui …
Caro Tiscali Blog , se non avessi aperto questo blog , pensi che avrei mai potuto provare tutte queste emozioni ? Forse non avrei mai conosciuto le esperienze che mi sono lasciato alle spalle , forse nulla sarebbe accaduto … Chissà che piega avrebbe preso la mia vita … Ma so per certo che rifarei tutto quanto … Forse , però , sapendo che avrei avuto a che fare con la stronzaggine (passami il termine) , mi comporterei come non mi sono mai comportato …

Ma a te , caro Tiscali Blog , va il mio più sincero GRAZIE …

61 Commenti

  1. sei una persona sensibile perciò è ovvio che riesci ad impremere e regalare grandi emozioni e anche se è una frase tritta e ritritta ….te lo meriti!!!!!!! grazie a te tantissimi bloggers hanno avuto indicazioni su come fare e sempre grazie a te abbiamo avuto l’imput di andare avanti e non arrenderci..perciò….COMPLIMENTI!!! e non 110e lode ma…..10000000 e lode….
    un abbraccio
    grazia.

  2. oh santo cielo dany caro, mi hai fatto rigare il viso di lacrime…sono rimasta senza fiato, rapita da un turbine di emozioni…
    è come se avessi visto quelle scene coi miei occhi… ti giuro indescrivibile….sei straordinario…. scusa non ho parole!!! ^_^
    ti stringo forte in un abbraccio…

  3. Un post un pò nostalgico direi!
    Purtroopo passa tutto,anche le amicizie o almeno quelle che credevi tali:-(
    Sono tornato indietro nel tempop ed ho rivissuto momenti allegri e momenti tristi,ma la vita continua e ci sono ancora tante cose da fare…THE SHOW MUST GO ON!

  4. Ho scoperto, leggendo queste poche righe, qualcosa in più di te,un piccolo pezzo della tua viat, del tuo blog…tante lacrime mescolate a risa…cosi infatti è composta la nostra vita…una serie di novità e tante conferme e tante fregature…hai un modo piacevole di raccontarti e che ti fa essere speciale…un bacio,miss

  5. Ragazzi , amici …
    … Spesos resto senza parole ripensando a tante cose … E’ solo il mio piccolo ringraziamento per il dono di aver ricevuto le risate di un tempo , gli abbracci e i sorrisi …

    Grazie a tutti voi , davvero :-*

  6. Ciao, Dany! Condivido quanto scrivi, le tue emozione, la tua deluzione, la tua rabbia; ma anche al voglia di riscattarti, di ritrovare te stesso. Nessuno ha il diritto di fare a brandelli la nostra vita. E la tua è speciale.
    “Fiore di amggio”è una canzone bellissima.Grazie per averla posta sul mio blog.
    Un abbraccio, Federica

  7. Oh! Questo vale per tre post! Se ti guardi indietro con tanto affetto vuol dire che alla fine ne è valsa la pena anche se sei stato male.
    Buon fine settimana Piccoloooooo!

  8. Ciao Giomba, molto belle le tue parole e soprattutto vere. Questo del blog è un mondo per me fantastico dove ad ognuno è più facile esprimere sentimenti, positività ed anche negatività della vita di tutti i giorni.
    Tu poi sei una persona così disponibile e gentile che giustamente come ti hanno già detto, ognuno vorrebbe avere come amico reale. Io non finirò mai di ringraziarti per la tua gentilezza e ti auguro tutto il bene possibile per la tua vita futura. Ti lascio un bacione grandissimo e un buon fine settimana ^-^

  9. Ciao Marina …
    I commenti come i tuoi e come quelli di chi mi scrive mi danno tanta forza , e mi fanno capire che chi si è divertito in passato è solo gente piccola piccola così ! A certuni sembra che la gente non mi venga a raccontare cosa dicono alle mie spalle , oppure quelli che prima mi mandano le mail carine e dolci e alla fine vanno a fare le disgraziate altrove !
    Ecco , gente così mi fa ridere , e sapete perchè ? Perchè so che ci siete voi a darmi forza ! Di questo non posso che dirvi GRAZIE !

    BACI :-**

  10. Ma che bello questo post Giomba, sai quando ho aperto il mio nuovo blog ho pensato anche io di scrivere a Tiscali per ringraziarlo dell’opportunità che mi ha dato di conoscere così tante belle persone… Mi sento molto vicina alle tue parole…
    Un bacino e buon we.

  11. Ma Daniele, chi l’avrebbe mai detto che dietro il tuo blog c’era tutta questa storia? Ma è fantastico!
    In molte parti della lettera mi ci ritrovo come blogger. Il piacere della HP, il gusto e il piacere di vedere le visite e soprattutto conoscere i visitatore, molte loro storie,discussioni e punti di vista. Si, è proprio bello tutto questo.
    Devo dire che, un ruolo importante lo hai avuto anche tu che, appena sono entrata nel mondo dei bloggers, sei arrivato come un angelo a risolvere i miei problemi e questo bisogna che tutti noi non lo dimentichiamo. Se sei diventato famoso è anche per la tua grande disponibilità e umanità.
    Grazie Daniele!
    Un bacionissimo :-***

  12. E’ bellissimo vedere, realizzare, che dietro ogni post, che dietro quelle parole che a volte leggiamo risentendo della distanza c’è un emozione,una vita che pulsa e spesso ci perdiamo ad immaginare che la vita reale non è altrettanto suggestiva dimenticando che ciò che ci aiuta ad esprimerci è lo scrivere che ci da il tempo per pensare e riordinare i nostri pensieri ,dato che a volte le parole escono troppo velocemente e non ci consentono di approfondire .E’ molto bella questa tua esperienza e devo aggiungere che anche io sono curiosa di sentire le diverse prospettive e trovo che sia terribilmente rassicurante realizzare che non si può essere amati da tutti ma che esistano nel mondo parecchie possibilità,ogni fatto che accade ha una ragione e presto lo scoprirai trovando una persona che ti farà rivalutare tutti i tuoi rancori e cancellerà la brutta esperienza di cui sicuramente riderai perdonando,perchè a volte tutti facciamo del male senza volerlo,ricordi?siamo fragili anime sospese al filo dei ricordi fragili calici di cristallo ed una folata di vento potrebbe mandarci in mille frammenti e sta a noi raccogliere i cocci ricostruendoci e reinventandoci di volta in volta.Concludo questo mio attacco logorroico dicendo che la cosa più bella che hai fatto secondo me è stato risorgere forse più interessante di prima con un bagaglio in più per la tua esperienza
    super mega kiss

  13. Ciao Asietta …
    … Un giorno o l’altro , se ci becchiamo anche in MSN , ti racconterò tutto , e forse capirai che non posso perdonare quella gran s********* che mi ha fatto del male ! Non posso perchè ho sofferto come un cane , e molti blogger di Tiscali con cui mi sento in privato lo sanno , e sanno bene come mi sono ridotto !
    Ora ?
    Ora è tempo di mandare a fanculo quella persona , di sghignazzare pensando a quelle povere persone che avranno a che fare con lei , ma sopratutto , è tempo di darmi forza per andare avanti , e calpestare ogni minima cosa che la riguarda !

    Bacini !
    A tra poco con il nuovo post !

  14. caro Giomba ho letto adesso la tua non risposta, va bene lo stesso, io vivo di emozioni, non saprei minimamente descriverti le sensazioni, ci pensero’ su,ma una cosa è certa mi hai aperto il cuore.resta con noi abbiamo bisogno di persone che riescono ad aprire il cuore .ti mando un piccolo seme coltivalo per me ne ho bisogno.ciao

  15. caro Giomba mi scuso con te per un errore nel mio commento,è stata una svista non intendevo certo scrivere …nn risposta…è evidente l’errore.ti comfermo che leggerti mi fa venire i brividi non so perchè, ma nel tuo blog c’è qualcosa di magico che trascina,raramente provo queste sensazioni in altri blog,insomma ti ammiro ciao ti ho cercato per quasi un ora non riuscivo a chiudere senza scrivere un commento ti leggero’sempre con entusiasmo.notte

  16. due monaci tibetani,si trovarono casualmente al centro di un terribile temporale ,costoro avevano fatto voto di castita’,ma si trovarono a dover attraversare un ponte dove una donna tremava all’idea di farlo,idue si consultarono ricordando la promessa fatta,dopo varie discussioni decisero di aiutarla è la portarono al di la’ del ponte poi la lasciarono al suo destino ,ma mentre proseguivano il loro cammino un monaco aveva un aspetto triste e pensieroso, al che l’altro monaco spazientito chiese spiegazioni,il secondo disse:abbiamo commesso un atto impuro abbiamo toccato una donna contro il nostro giuramento,il compagno lo osservo’ pochi attimi, e disse:amico mio io quella donna l’ho lasciata al ponte tu te la stai portando ancora appresso.

  17. questa è una storia vera, una mia amica ha sognato che due angeli sarebbero venuti a protteggermi, ma nonli avrei riconosciuti , si è sbagliata perchè uno mi è apparso casualmente,uno di quelli sei tu .non ridere ti diro’ in seguito perchè mi hai salvato,a presto. non chiedermi niente per ora ti diro’poi.ciao

  18. un minuscolo cambiamento oggi ci porta a un’enorme differenza domani. ci sono grandi ricompense per coloro che percorrono strade irte di difficolta, ma queste ricompense sono nascoste dagli anni.ogni scelta viene fatta come un’apertura al buio, senza garanzie da parte del mondo intorno a noi.una sfida che ci offre la nostra avventura sulla terra è innalzarsi al di sopra di sterili sistemi…guerre ..religioni..distruzioni..rifiutare di far parte di essi, ed esprimere invece quella che sappiamo essere la parte piu’ nobile di noi.RICHARD BACH. ciao amico

  19. giomba è un’avventura del pensiero, una bellissima storia d’amore collettivo,un messaggio di speranza di dimensioni magistrali,un romanzo che potrebbe essere un splendida favola.ti saluto cordialmente.

  20. La bionda bellezza porta una corona sul capo ed è sincera .offre ristoro e amicizia .E il suo lavoroma è anche la sua felicita’e per questo insieme offre anche il suo sorriso, la sua gioia . Tutti sono lieti quando si avviccina.LA BIRRA. SALUTONI

  21. ti ho trovato,con tanto entusiamo,che dicevi parole d’amore che cantavi parole leggere,tidetto ddimmi quello che vuoi io ti daro’ qel che posso. perche’ questo silenzio? mai ti offesi

    0

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!