Come illudere un giovane : istruzioni per l'uso


Sono sempre più convinto che la nostra società sia fatta per cercare di illudere chi cerca speranze per il futuro , sopratutto i giovani . Se non ci credete , continuate pure a leggere …

Si sa che di cartelli pubblicitari le città sono piene ma , camminando per negozi durante una delle mie (sempre più rare , vuoi perchè non ho tempo vuoi perchè i prezzi sono esorbitanti) “sessioni di shopping” , ce n’è stato uno che ha attratto particolarmente la mia attenzione : dei veri e propri corsi di formazione per presentatori TV o per giornalisti presieduti dai V.I.P. della TV !
Ovviamente , prima bisogna sopporti ad un test selettivo , e solo i migliori poi vengono scelti .
Come sempre , ricordo che la mia non è una critica personale o che vuole far capire che questi corsi non siano validi eccetra eccetra , sia chiaro , ma , da giovane , mi pongo una domanda : non si corre il pericolo di illudere i giovani ?
Intendo : sappiamo bene che lavorare in un grande network televisivo non è facile , e anche i professionisti della TV che vediamo ogni giorno hanno alle spalle anni e anni di dura “gavetta” . Non si corre il pericolo di far capire ai giovani in cerca di speranze , in cerca di un “futuro migliore” , che tutto diventa più semplice , quando magari non è così ? Insomma , non credo che la partecipazione ad un corso con annesso stage possa aprire tutte le porte verso il fantastico mondo della TV !
Anche i professionisti che lavorano nei cosidetti network locali hanno anni di esperienza alle spalle , e non penso sia stato facile cominciare , neanche per loro . Un giovane che ha talento e vuole fiondarsi verso il mondo della TV , perchè magari vuole fare il presentatore in una TV locale , o perchè vuole fare lo speaker delle classifiche di una emittente locale , magari anche a bacino di utenza ridotto , si vede spesso chiuse tutte le porte . E’ un esperienza spesso frustrante e scoraggiante , che invoglia quasi a dire “ma chi me lo fa fare” !
Ora , io non voglio assolutamente entrare nel merito del corso , che è comunque validissimo , e infatti non solo non lo sto criticando , ma nemmeno sto permettendomi di giudicarlo , lungi da me fare questo . La mia domanda , il mio interrogativo , invece , è un altro . Si corre o no il pericolo di illudere i poveri giovani che hanno voglia di fare il “grande passo” ? Non si corre il pericolo di far credere loro che “tutto sia facile” , quando invece , magari , non è esattamente così ?

A voi la parola … Che ne pensate ? Quali le vostre opinioni in merito ?
;-)

24 Commenti

  1. la domanda corretta non è “non si corre il pericolo di illudere i giovani?”, bensì: “i giovani sono tanto coglioni da farsi illudere?”.
    la risposta è: alcuni sì, la maggior parte no.
    ciao ciao

  2. Ciao Giomba…io credo che di persone ..furbe, diciamo così, che non si fanno scrupoli nel fregare la gente, ce ne siano tante a giro, e mi associo a te nel non giudicare il corso in questione, ma credo che la questione sia veramente complessa…certo il mondo dorato della tv affascina così tanto i giovani, bella vita, belle donne, e in soldoni anche se non sai far niente i soldi li fai…(Costantino docet…)..il problema è che nulla è facile in questa vita…nulla si ottiene senza sacrificio e competenza…a meno di non scendere a compromessi, credo…comunque nonostante tutto credo che per un giovane oggi sia veramente difficile entrare nel mondo del lavoro…qualunque esso sia…
    ciao ciao

  3. Certo Paola !
    Ribadisco ancora , come hai giustamente fatto tu , che non siamo in questa sede per giudicare il corso , che è comunque VALIDISSIMO , attenzione ! Semplicemente ci si chiede quanto i giovani possano illudersi della facilità della situazione ! Come dici tu , ad ogni modo , c’è una sorta di “difficoltà di fondo” per i giovani , ad entrare nel mondo del lavoro in generale :-D

    Ciao carissima :-*

  4. l’ambiente del lavoro in generale e quello dello spettacolo in particolare. tratta le persone come nullita’ quando non come schiavi, in modo umiliante e snervante: ma non guarda in faccia all’eta’per calpestare la dignita’ di chi cerca un lavoro anche modesto(ho fat l’esperienza di tentare di fare la figurante)per trattarti come una pezza da piedi per 4 soldi che non valgono il trattamento che ti riservano. morammazzate 40 euro! ne faccio a meno e ne guadagno in salute e rispetto!è un mondaccio.cambio tema:ti elenco le bizze del mio PC per vedere se sono io demente oppure è lui da pigliare a zampate.1 è andta via la musica del blog ma rimane quella dei video. 2 dal blog non si stampa l’articolo manco a morire. benche’ la finestra appaia regolare.3 ho dovuto ricorrere a word pad perche’ word ha l’alzheimer.4 ho dovutro riscrivere carta e penna tutto l’art blocccato in word nell’area personale scassandomi una spalla(ho problemi al braccio destro.)per risolvere la questione.5gli articoli che invio dal blog quasi sempre non arrivano o sono vuoti.6 dal blog nn si accede all’area personale e questo è uno strazio.7 da youtube mi fa come da word: impossibile trasferire un video nel mio blog.;succede anche ad altri? ciao e grazie! scusa il bollettino di guerra!

  5. Carissimo, tocchi un tasto dolente. Purtroppo, quello che questo bel mondo vuol venderci, è proprio l’idea di far carriera facilmente, non facendo niente però. Ne sono un esempio i reality. Che pena. Sono decisamente contro questi corsi di cui tu parli. Come sono contro ogni tipo di università facile, fatta solo per chi ha quattrini da spendere e genitori importanti. Quei corsi vanno solo a intasare il mercato del lavoro, creando il più delle volte persone non abbastanza competenti e poco motivate. Fare lo scrittore o il giornalista che si voglia, richiede fatica e grosse responsabiltà.E sopra ogni cosa è un passione. Veicolando e manipolando il più delle volte l’informazione, bisognerebbe dunque star attenti a chi si da il potere di farlo. Un caro saluto

  6. ma non hai sentito Ezio Greggio? ha detto che è stato scandaloso come prima han fatto fare i provini ai ragazzi illudendoli e poi hanno preso gente che gia’ stava nell’ambiente per farla lavorare nel GFratello! e mo se ne accorge? è sempre stato cisi’ : se si sapesse quel che hanno fatto per le selezioni di Ballando con le stelle….

  7. Ciao Claudia : no , mi sa che è proprio il tuo PC :-DDDD

    Ciao Monia : già ! Il mondo dello spettacolo è quantomeno “insidioso” , e difficile da raggiungere ! :-D

    Baci per voi , adesso vengo a trovarvi :-D

  8. Il rischio di essere illusi c’è sempre. Alla fine la televione può apparire un mondo quasi perfetto se la si guarda superficialmente, un mondo in cui tutto sembra semplice e non serve faticare. Credo che tutto dipende dalla testa di chi affronta questa carriera.

    Buona giornata!

  9. la vita non è facile..
    a volte i giovani non lo sanno, ma spesso non lo sanno manco gli adulti che organizzano questi corsi ovviamente fregando la buona fede dei giovani che ci cascano.
    anche questi signori pensano che fare i soldi sulla sprovvedutezza degli altri sia un modo facile di “arrivare” nella vita.
    non hanno capito niente! proprio niente!
    abbraccione a te!

  10. Ciao giomba, per me questi corsi sono solo un modo per fregare soldi dai cassetti pieni di sogni dei ragazzi… Sarò un pò disfattista, ma non riesco a vederci niente di positivo, se non un gran senso degli affari in chi li organizza..
    Baciotto.

  11. speculare sui sogni degli altri e’ veramente meschino. Purtroppo viviamo in una società dove passando tre mesi in una casa riesci a fare un pò di soldi mentre se prendi lauree,master e bla bla bla spesso non riesci nemmeno a trovare un lavoro.

  12. uao! il mio PC si è riscatato! avevo messo un mio commento nel mio blog desiderando di riuscire a metterlo inevidenza ma non sapendo come fare: e che ti trovo? che mi è andato da solo e per esteso a sinistra nello scroll! sei stato tu a mettrmecelo? se si grazie se no: gaudio e tripudio il mio pensiero dinventa operativo per miracolo! ciao e leggimi!

  13. Ok troppo intrigante rispondere a questa specie di forum…
    Che ne penso???
    Ricordo qualche anno fa accompagnai la sorella di una amica ad un colloquio in una agenzia di modelle, ed uno dei signori lì presenti dopo tutta una serie di battute intercorse tra me e altre due persone si avvicinò e mi chiese se volevo partecipare ad uno stage per attori comici…
    L’idea in se non sarebbe stata male, ma, e come al solito i miei ma….
    Stravolgere la mia vita (All’epoca relativamente giovane) per iniziare una cosa che se hai fortuna ti porta ad essere ( e qui esagero) un Beppe Grillo della situazione ( Si perchè almeno lui oltre che ironia e comicità ha anche cervello) e nel peggiore dei casi un comico di serie B che non sa dir altro che le cavolate che gli scrivono gli altri…..
    Ma devo anche dire che nonostante quesete vecchie riflessioni, ho l’onore di conoscere una ragazza, che con il sudore della proria fronte è riuscita ad arrivare a fare la giornalista televisiva in un piccolo network, ma ragazzi lei – senza scendere a compromessi – ci è riuscita…Bisognerebbe avere cmq una possibilità nella vita, il guaio è che il mondo è pieno di lupi e questo ambiente forse di più….ora quindi tornando alla domanda di partenza la semplice risposta è ….C’è stata e ci sarà sempre gente che specula sui sogni dei “ragazzi”, bisogna che questi abbiano la forza, la volonta e la detrminazione di arrivare, sapendo che il cammino è duro e sapendo che il mondo è pieno di lupi….e poi chi vivrà vedrà baciiiiiiii
    Magnolia (ops me sa che stamani sono un po’ sconclusionata !!!!!)

  14. Tanto per essere in tema di bizze informatiche.
    Stavo scrivendo e il commento si è autopubblicato dopo due parole. Dicevo sui quotidiani ne trovi a decine di corsi tipo doppiattore, operatore cine e tv, attore, senza considerare i corsi più ovvi di informatica con relativa promessa di impiego sicuro alla fine e tutti a pagamento. Per carità saranno anche interessanti ma possono essere un punto di partenza non certo di arrivo. Comunque dopo devi fare gavetta e sicuramente devi essere molto motivato. Ti leggo da un po. Un saluto

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!