Come si evolve un amore


L?amore è un sentimento strano , in continua , eterna evoluzione .
Anche se forse non si nota , anche se chi è innamorato è troppo cieco per vederlo (e forse il bello di essere innamorati è proprio questo , vedere tutto da un ottica nuova , vedere tutto ?con gli occhi dell?amore?) l?amore è un sentimento che si evolve giorno dopo giorno , che cresce , ma che forse un po? cambia .
Da piccoli è tutto in gioco : sei innamorato della tua compagna di banco , e l?amore per te è scriverle una lettera in cui le dici che la vuoi bene . Così lei la trova in mezzo al diario , la legge , ride , e poco dopo ti ritrovi un fogliettino con in mezzo la scritta ?mi dispiace , ma per me non è lo stesso !?
Soffri , è vero , ma ne hai di strada davanti , e quando leggi quelle righe ti sembra che il mondo finisca la , in mezzo a quel foglietto a righe , tra le righe che lei ha scritto , tra l?inchiostro nero e la sua calligrafia . Anche se qualcuno ti dice ?ma dai , vedrai che dopo troverai un?altra? tu pensi ?no , non è vero? …
Ma l?amore quando sei bambino è solo un gioco . Magari fosse tutto così semplice .
Poi , piano piano , in punta di piedi , diventi adulto : ti alzi dal letto una mattina d?autunno , e ti ritrovi con venti anni sulle spalle , e allora capisci che tutto insieme sei diventato adulto , e nulla è più uno scherzo .
Nemmeno all?amore và più di scherzare : gli eventi diventano seri , importanti , e così cominci a concepire la tua vita con una donna accanto , con una moglie , con tanti marmocchi che scorrazzano di qua e di la per la casa , e tu che urli ?vieni qua che è ora del bagnetto !?
Neanche l?amore diventa più lo stesso : comincia a diventare importante per te , a venti anni , pensare al tuo futuro , e così ti volti e ti guardi alle spalle , ripercorrendo quello che hai fatto fino a quell?istante , e forse pensi che è passato del tempo , ma tu non te ne sei nemmeno accorto , e così arrivano quei giorni in cui ti senti come le foglie d?autunno , così , in balia del primo vento che ti porta via , che ti fa volare alto , ma dopo ti sbatte sulla terra , con forza , con violenza .
L?amore è un sentimento che continua a crescere giorno dopo giorno , che si evolve : sta a noi decidere se farlo evolvere in bene o in male , se farlo crescere o ?abortirlo? , facendolo morire lentamente , giorno dopo giorno , fino a farlo scomparire del tutto , senza lasciare più un segno del suo passaggio , senza un ricordo , senza un pensiero nel nostro cuore , senza una traccia che rimanga .
L?amore è così , allegro quando vive calde giornate di primavera , ma , prima o poi , passa anche attraverso quelle fresche giornate d?autunno , quelle fredde mattine di gennaio , quegli inverni che a volte ci sono nel nostro cuore , e che prima o poi capita di vivere .
L?amore vive stagioni , vive giornate , e quando tutto ti sembra finito , come quella volta in cui la tua compagna di banco ti scrisse su foglietto ?per me non è lo stesso? , d?improvviso , tutto cambia , tutto torna a sorridere , e ancora una volta torna in te quella voglia di vivere quelle sensazioni , quegli attimi in cui tutto sembra bello , in cui ti viene da ridere per nulla , in cui ti pare di stare in un sogno !
Magari , eri convinto che non sarebbe mai e poi mai potuto accadere , poi una notte ti svegli all?improvviso al ricordo di lei , mangi e mentre guardi alla finestra ti sembra di vedere lei , lavori e mentre scrivi sembra che quelle lettere sullo schermo formino il disegno di lei .
Non sai più capire che succede , mangi e ridi , esci e pensi a lei , riprendi il tuo slancio , riguadagni i chili che avevi perso per il dispiacere di essere stato mollato , allora ti siedi , apri la finestra , fai entrare l?aria fresca della sera , e quando all?orizzonte spunta la luna da dietro la montagna illuminata come un presepe ti accorgi della realtà . sei innamorato !
Si , lo sei , e anche se ti sembrava impossibile che ciò sarebbe mai potuto accadere di nuovo lo sei , e più di prima !
Bello scherzo ti ha giocato l?amore : quando tutto ti sembrava finito , quando pensavi di mettere punto per sempre all?amore ti ritrovi ad aspettare con la bava alla bocca la prossima volta che la vedrai , che potrai abbracciarla , che potrai stringerla , che potrai accarezzare i suoi capelli , che potrai sentire il suo odore , e forse , che potrai stare da solo con lei , aspettando , insieme , che venga la sera , mentre la vita scorre tra gli abbracci e i pensieri , tra le gioie e i dolori , e finalmente , forse , arriverà quel giorno in cui coronerai il tuo sogno d?amore , e pronuncerai quella frase : ?mi vuoi sposare? , per vivere insieme il resto della tua vita con lei .
Sogno d?amore ? No , forse è solo la realtà dell?essere innamorati , e in fondo , quella nota di ?sadismo? che l?amore porta con se : quella voglia di farsi del male sapendo già delle conseguenze , ma , chissà perché , l?amore ti tappa con gli occhi con una benda spessa , tu vai a sbattere la testa contro il primo palo che incontri e , nonostante tutto, sei felice , anche se il naso è dolorante …
No , non è stupidità , ne tantomeno cretinaggine : è l?amore che ti ha ridotto così ! Essere innamorati è bello , ma , in fondo , a chi non piace avere gli occhi tappati dall?amore ?

E? soltanto amore : nulla di più !

6 Commenti

  1. Eh, si… l’amore è come … una spirale! Gira, gira, gira… ti confonde le idee… E quando sei abbastanza adulto da decidere che futuro dare ad un amore, ricominci daccapo con i dubbi, le paure. Che gran casino l’amore, ma senza non si può stare!!!

  2. -Sto vivendo sulla mia pelle la storia d’amore di mio figlio :) fanno tenerezza!!!!
    Ma sono del parere che è un sentimento in continua evoluzione e bisogna sempre alimentarlo, come il fuoco, se nn si desidera che si spenga. Ciao daniele, ciao benny, un abbraccione

Scrivi un commento