Critica televisiva a cura del Giomba : Ciao Darwin

Riparte in grande stile la Quinta Edizione del programma di Canale Cinque campione di ascolti , e anche stavolta non si smentisce , a dimostrazione del fatto che il duo "Bonolis – Laurenti" funziona ancora , ma ancor di più che la (poco) rinnovata formula di "Ciao Darwin" appassiona ancora il pubblico della fascia commerciale "18 – 64" !

Il programma , che nelle scorse edizioni era in programmazione il Sabato , è stato spostato a Martedì , ma ciò nonostante sembra non risentire affatto dello spostamento !
La serata comincia con un doveroso omaggio al regista "storico" della trasmissione , Beppe Recchia , poi si cominciano pian piano a vedere le novità .
Lo studio si rinnova : adesso è presente una piattaforma mobile a "mò di montacarichi" , da cui salgono , molto suggestivamente , gli ospiti e i presentatori a inizio puntata .
Altra novità è il cosidetto "Beagle di Darwin" , una sorta di "casa del Grande Fratello" in chiave ridotta , costantemente sotto il vigile occhio delle telecamere , in cui sono presenti i rappresentanti delle "categorie evolutive" che si vanno a scontrare durante le varie puntate , e che vengono "eliminati" man mano che le varie categorie perdono .
Le prove sono rimaste quelle della "formula classica" di Ciao Darwin , ma con qualche novità . Adesso , è stata aggiunta una prova in cui i concorrenti devono riconoscere una canzone cantata dagli abitanti del Beagle (questo riprende un gioco che veniva fatto con il pubblico de "La Corrida" ai tempi della conduzione storica di Corrado ! N.D.Giomba) , e una prova in cui i concorrenti devono trovare delle "similitudini" tra immagini che vengono proposte . Per il resto , la simpatia (e le risate) son rimaste quelle delle vecchie edizioni !
Come nelle vecchie edizioni , poi , le varie puntate sono dedicate alla musica di varie "epoche" : quest’anno , le puntate sono dedicate agli "Anni ’80" , ai ruggenti "Eighties" , che non mancano di movimentare l’aria davvero divertente della trasmissione !
Unica pecca , che ho avuto modo di notare , le "cesure" evidenti , applicate alla trasmissione , probabilmente registrata , alfine di rientrare nei palinsesti di rete . Ciò "smorza" l’atmosfera rendendola un pochino troppo "sbrigativa" ed innaturale .

In definitiva , comunque , resta pur sempre un successone , con un contorno di risate formate dalla comicità naturale di questo duo che resiste . Insomma : un 8 e 1/2 più che meritato !

Il Giomba

 

11 Commenti

  1. …grazie mille giomba…la tua guida mi è stata utilissima…ora il mio blog mi piace…e finalmente posso ricominciare a scriviere ciò che voglio in questa mia pagina sulla rete…grazie ancora…ciao…ps…ho solo una difficoltà…non riesco a mettere le foto in formato grande nei post…puoi aiutarmi???…

  2. Ciao Giomba! Ti ho letto altre volte… e ora ti ringrazio di essere passato nel mio blog e dei suggerimenti…

    Ti auguro una felice giornata e a presto!

    Sono appassionata di grafica e vorrei poter personalizzare un po il mio blog. E poi se posso essere utile, ma forse non c’è ne bisogno. :-)

    Un saluto cordiale…

    Evi

  3. qst edizione di ciao darwin è magnifica e bonolis e laurenti sono una coppia eccezzionale non passa puntata che non mi ammazzi dalle risate…però devo fare una critica anche se non vorrei…le squadre sono simpatiche giocano bene per carità è solo che le donne in una parte della puntata cioè quella della sfilata mi sembra che siano troppo volgari,io seguo molto la televisione e i programmi e non mi pare che le donne siano state volgari in questa maniera cioè copritele perchè tutte non sono un bel vedere mi sembra che sia diventato più volgare e mi piacerebbe che si ritenessero un pò di più…oltre questo non c è altro comunque resta un programma divertentissimo e senza il duo bonolis laurenti il programma non saprebbe di nulla.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!