Cuore chiama amore (se c'è nè ancora ...)


Cara mia ex ragazza ,
“vengo con questa mia a dirti” : potrei iniziare così questa lettera , con un pizzico d’ironia , come Totò e Peppino nel famoso film , ma so che tra di noi c’è, ben poco da ridere . Lo so , sai ?
So bene che in questo momento , accecata dalla rabbia come sei , mi reputi poco meno di una persona inutile , che non conta più niente nella tua vita , eppure , visto che so per certo che leggi queste mie righe , anche se lo fai in silenzio , questo è l’ultimo mio “mezzo” per poter parlare con te e dirti quel che provo , quel che sento , quel che vorrei dirti anche se tu non vuoi più ascoltarmi .
Caro ex amore mio , visto che ormai vuoi essere chiama e trattata per tale , vorrei dirti tante di quelle cose che nemmeno io lo so , eppure , quel che più mi viene facile dirti , quel che il mio cuore vuole dirti , quello che dalla mia bocca traspare , è ti amo .
Dici di non crederci più , dicic he non è vero , ma lo sai bene ch eè così , tutti qui lo sanno e tutti potrebbero dirtelo .
Non sono il cane che credi che io sia , senza padrone e senza faccia : io un cuore ce l’ho , anche se forse ti ostini a dimostrare il contrario . E’ facile , no ? Liquidare così due anni di amore che anche tu hai creato . E’ facile , vero ? Ma io non mi arrendo .
Io non mi arrendo di fronte ai tuoi no , non mi arrendo dinanzi all’indifferenza : puoi anche ignorarmi , puoi anche non rispondere alle mie telefonate (per la cronaca , oggi , sono stato ben 55 minuti a farti squillare di continuo il telefono , in totale circa 125 volte …) , puoi anche non rispondere ai miei SMS , come fai da giorni (per la cronaca , ho visualizzato il dettaglio degli SMS inviati , e nell’ultima settimana son stati circa 700 , con una media di 90/95 SMS al giorno) in cui finalmente ho potuto dirti quel che davvero io sento per te , quello che provo , e non mi hai risposto nemmeno ad uno di questi , nemmeno per dirmi “grazie” , nulla di nulla .
Puoi continuare a negare di amarmi , puoi continuare ad ignorarmi , ma ti ripeto , tutti devono sapere che io ti amo , e tutti ormai lo sanno .
Vorrei farti capire che stai facendo un grande sbaglio a lasciarmi perdere , in nome delle tue supposizioni , ma sai cosa ? Io sono convinto dle nostro amore .
Come ho avuto modo di dirti , io sono certo dle fatto che dietro alle volte in cui abbiamo litigato , c’è sempre stato amore : io non ti voglio certo perdere , io voglio vivere la mia vita e il mio tempo con te , ogni istante , ogni minuto , voglio dedicarti ogni attimo della mia vita , ogni battito dle mio cuore ed ogni secondo del mio tempo .
Io ti amo , lo capisci o no ? Non voglio e non posso perderti !
So che c’è già lui tra noi , che ti aspetta sotto l’ufficio , ma sono convinto del fatto che mai nesusno ti amerà come me , mai nessuno ti darà quell’amore che solo io ti ho sempre donato , quella gioia , quel tempo insieme che abbiamo vissuto .
Per favore , almeno rispondimi , almeno parliamone , non avere rabbia ed ofio verso di me , che ho l’unica colpa di amarti , che ho soltanto bisogno di viverti , di stringerti forte a me .
Perchè ? Perchè dobbiamo perderci ?
Perchè farlo proprio adesso che io sarò lì da te ?
Pensa che bello amore mio : io e te potremo finalmente stare insieme , baciarci , stringerti forte , e darci le carezze che il tempo ci ha negato . Basta solo che almeno tu mi risponda al telefono per chiarire le mie ragioni !
Io non voglio e non posso perderti : mi hai doanto due anni della tua vita , come io ho fatto con te . Ti ho dato tutto quel che ho , ti ho dato il mio tempo , il mio amore , la mia passione , e poi , quando ho visto la tua indifferenza , mi sono arrabbiato , e tanto anche , perchè l’unica cosa che volevo , in fondo , era quella di rivivere il nostro amore come all’inizio , come abbiamo sempre fatto , ma tu non hai voluto , ma tu non hai mai detto di si , e io ci soffrivo , e mi arrabbiavo … Però , e questo non puoi negarlo , a sera , dopo che io ci riflettevo , capivo che magari eri in un periodo complicato per te , e per questo non mi rispondevi , e per questo mi negavi l’amore e il tempo insieme , la passione e la tua voce .
Ti rendi conto che sei sparita da giorni ? Ti rendi conto che non so più nulla di te ? Ma sopratutto , ti rendi conto che io ti voglio bene veramente ? Che colpa ne ho se io ti amo ? Dimmi , quel’è la mia colpa , qual’è ?
L’amore non lo puoi programmare , non puoi dire “si , oggi ti amo e da domani vaffanculo” . Non puoi farlo , ma so per certo che io ti ho sempre amato e continuerò a farlo .
Non m’importa se m’ignori : io ti amo e non permetterò che due anni insieme della nostra storia vadano sprecati in questo modo . Non lo permetterò , e t’inseguirò finchè almeno potrò parlarti , almeno potrò ragionare , almeno potrò farti capire che vorrei soltanto stare con te , vorrei soltanto condividere il mio tempo e la mia vita .
Mi hai detto che devo cercarmi un altra ragazza , ma quella ragazza che tu mi dici di cercare , io ce l’ho sempre avuta accanto , anche se ora fugge da me . Quella persona sei tu . Sei tu la donna che voglio , la persona che vorrei stringere , quella a cui vorrei donare il mio tempo , quella a cui vorrei dare la gioia del vivere insieme , del darle un bacio , dell’accarezzarla , del donarle il mio tempo con lei .
Ti voglio tanto , troppo bene , e ti amo ogni istante che passa , anche se soffro nel non vederti e non sentirti , ma io so che tu mi vuoi bene , io so che tu hai bisogno di me , hai bisogno di una persona che ti sappia cpaire, , che ti doni le sue carezze e ti ascolti se sei triste .
Ti ho capito ormai , sono più di due anni che ti conosco : mi hai conosciuto che ero un raggazzetto che studiava per diplomarsi , e mi hai lasciato già uomo , con pensieri e vita che coincidono con quelli di un adulto , anche se per te sono sempre il piccolo cucciolo , il pulcino da difendere , il poeta solitario che hai conosciuto due e più anni fà , quello che chiamavi la sera quando eri in lacrime , quella che ti ascoltava in silenzio quando mi parlavi della tua capufficio che ti faceva impazzire , quello che a sera ti diceva “buonanotte amica mia” , ma avrebbe voluto dirti “ti amo amore della mia vita . Ti vorrei stringere , abbracciare , ma non lo posso fare …”
Poi , quella sera ho deciso di dirti quel che provavo veramente per te , quel che sentivo nel mio cuore , quel che volevo tu sapessi , e splendidamente mi dicesti che anche per te era la stessa cosa …
Il mio cielo si è illuminato della luce del mio cuore , qunado dalla tua voce sentii che anche tu mi amavi come me , e non dormivi la sera se mi sentivi triste , e non riuscivi ad essere tranquilla se non mi sentivi per più di un ora …
Ero felice , ero contento di tutto quello che avevo intorno , come quel giorno di un anno fà , quando per la prima volta ti vidi in viso , quando per la prima volta ho visto chi eri .
Tu eri la , alla fine della stazione , ad aspettarmi , e poi ci siamo sciolti in quel tenero abbraccio , con la folla che ci passava intorno … Il resto è storia …
Sei quello che io ho sempre desiderato , la persona con cui vorrei condividere il tempo che verrà , quella a cui vorrei donare tutto quel che ho , per vivere insieme . Mi basti tu per essere felice , mi basta sapere che il tuo amore mi è accanto . Mi basta sapere che ci sei , che vivi e piangi per questo amore , che possiamo tenerci uniti al filo sottile del nostro grande amore , che non è mai finito , che non è mai tramontato in me , che vorrei urlare al mondo .
Io ti amo , ti rincorrerò ovunque tu sia solo per racocntarti il mio amore , e a sera , prima di andare a dormire , sarà io a darti la buona notte , ad asciugare le tue lacrime quando non ci sarà più nessuno che si interesserà di te . Sarò io a farti sentire importante , e ti darò tuta la felicità che desideri , e avrai da me quel che nessuno ti ha mai donato , l’amore di cui hai bisogno , una coperta calda quando senti freddo nel mattino , e un soffio fresco quando sentirai caldo , quando una mattina d’estate , con il cielo azzurro e il tempo che và , ti accorgerai che sei da sola in una città troppo grande , ti basterà pensarmi , e sarò da te per donarti il tempo che vuoi , per donarti un bacio , una carezza , un silenzio , anche solo uno sguardo , per poterti dire che ti sono sempre stato vicino , anche quando mi credevi assente , che sapevo tutto di te , anche quando immaginavi che io non fossi più nella tua vita , perchè il mio amore è grande , e vorrei solo essere nel tuo cuore per sempre , esserti vicino per ridere insieme guardando i gattini appena nati nel giardino .
Stanotte ti ho sognato con il pancione , mentre io e tu andavamo a comprare il vestitino per il nostro bimbo , e poi , non so perchè , raccoglievo una rosa per donartela . La posavo piano tra le tue mani , e poi guardavamo insieme il sole tra le montagne , mentre il cielo era azzurro .
Non so il perchè di questo sogno , ma so per certo che tu sei la persona che ho sognato : ti ho vista in viso , eri tu , ne sono certo , ti ho vista con i miei occhi , eri tu amore mio , la figura umana dell’amore .
Tu all’amore ci somigli tanto , ma sono certo che sei un angioletto , il mio angioletto : sei il mio dono dato da Dio , per me , e sono certo che Gesù sa che il mio amore per te è grande .
Prego ogni sera ed ogni mattina perchè il buon Dio ti riavvicini a me , perchè ti faccia capire quanto amore ho da darti , quanta vita vive in te , quanto ti vorrei , quanto amore vorrei darti .
Tu amore mio , sei tu la mia felicità , sei tu il mio piccolo grande sogno d’amore : quante volte avrei voluto donarti una rosa rossa , quante volte volevo averti vicino a San Valentino , per la festa della Donna , nei miei grandi successi che hanno forgiato e modellato l’uomo che sono , ma tu non c’eri accanto a me , tu non mi eri accanto .
Allora , preso dalla furia dell’amore che vive in me , ti chiamavo , ma non mi rispondevi , ma il telefono era libero , anche se sono certo che tu vedevi che ero io .
Perchè amore mio ? Perchè distruggere uqel che è stato e quel che ancora sarà ?
Perchè non capisci che vorrei avere un futuro con te , perchè la vita , l’amore , vorrei viverle con te : sei il profumo della mia primavera , il vento caldo della sera , lo sguardo di un bambino , una giornata di sole … Tu sei tutto questo per me , e ancora di più .
Tutto somiglia a te , e in ogni donna vedo il tuo viso , ma m’illudo perchè so che nessuna di quelle ragazze sei tu , perchè in loro manca qualcosa , quel “quid” in più che solo tu hai , ma che in loro manca .
Ritorna amore mio , sto impazzendo dal dolore , ti prego : rimani per me … Il mio angelo …

Scrivi un commento