Curiosità, il primo luglio durerà un secondo in più

Strano ma vero: il primo luglio durerà un secondo in più. Scopriamo il perché.

Una “sincronizzazione necessaria”: potremmo definire così la necessità di far durare un secondo in più il primo giorno di luglio.

Il tempo universale, infatti, va “sincronizzato” con il tempo di rotazione della Terra: ecco perché, periodicamente, i giorni vengono, convenzionalmente, allungati di un secondo. Quest’artificio viene, comunemente, chiamato “secondo intercalare”. Questa scelta è nata nel 1972 e, da allora, sono 25 i secondi “intercalari” che sono stati aggiunti al tempo universale: l’ultimo di questi “secondi”, necessari anche per sincronizzare gli orologi atomici, è stato aggiunto nel 2008.

La Comunità Scientifica si interroga, tuttavia, sull’effettiva necessità del “balzello temporale”: in fondo, chi si accorge che la propria vita sta durando un secondo in più?

4 Commenti

  1. Pingback: upnews.it

    Il primo luglio durerà un secondo in più…

    Strano ma vero: il primo luglio durerà un secondo in più. Scopriamo il perché. Una “sincronizzazione necessaria”: potremmo definire così la necessità di far durare un secondo in più il primo giorno di luglio. Il tempo universale, infatti, va “sincro…

  2. Pingback: diggita.it

    Curiosità, il primo luglio durerà un secondo in più…

    Strano ma vero: il primo luglio durerà un secondo in più. Scopriamo il perché. Una “sincronizzazione necessaria”: potremmo definire così la necessità di far durare un secondo in più il primo giorno di luglio. Il tempo universale, infatti, va “sincro…

  3. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Strano ma vero: il primo luglio durerà un secondo in più. Scopriamo il perché. Una "sincronizzazione necessaria": potremmo definire così la necessità di far durare un secondo in più il primo giorno di luglio. Il tempo universale, infatti, va …

  4. Pingback: notizie flash

    Curiosità, il primo luglio durerà un secondo in più…

    Strano ma vero: il primo luglio durerà un secondo in più. Scopriamo il perché. Una “sincronizzazione necessaria”: potremmo definire così la necessità di far durare un secondo in più il primo gi……

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!