Curiosità, l'uomo di Neanderthal si estinse... Per amore!

Un amore fatale: potremmo definire così l’estinzione dell’uomo di Neanderthal, “sparito” dall’evoluzione per amore dell’Homo Sapiens! I dettagli.

Che l’amore, a volte, faccia male, lo ha scoperto, probabilmente, per la prima volta, l’uomo di Neanderthal, che, secondo una recente ricerca, si è estinto, destinando, per sempre, la propria progenia all’oblio, proprio per amore verso l’Homo Sapiens. Le Università del Colorado e del Leiden, infatti, in uno studio condiviso, hanno scoperto che l’amore tra specie Neanderthaliane e specie Sapiens non ha “geneticamente” retto: probabilmente, per Neanderthal era giunto il tempo della fine, e i propri geni non hanno retto alla “forza” e alla tenacia dei geni nella nuova specie, la Sapiens, sicuramente più “adattata” alla nuova era che era cominciata. Così, nonostante le specie si accoppiassero tra loro, nascevano sempre meno Neanderthal “puri”, finché la genetica non ha fatto il suo corso, destinando l’uomo di Neanderthal alla fine eterna.

Insomma: una storia avvincente che, con un sorriso (ma neanche troppo), ci fa capire che l’amore, a volte, può davvero far molto, molto male! Probabilmente ancora adesso, l’uomo di Neanderthal, o ciò che ne resta, si è amaramente pentito di essersi innamorato! :mrgreen:

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!