Digitale terrestre, frequenze in conflitto: ecco cosa fare

Succede che la tecnologia impazzisca: se ad impazzire è il nostro Decoder Digitale, le cose si complicano. Ecco cosa fare se, di botto, vi ritrovate con meno frequenze nella lista canali.

Una sentenza del TAR del Laio di qualche settimana fa, per la precisione del 29 Luglio, ha creato un vero e proprio disastro sui Decoder nazionali: in buona sostanza, la sentenza annulla la numerazione automatica dei canali. Che disastro!

Capite voi stessi cosa accade: rischiate di ritrovarvi con un sacco di canali a schermo nero, con frequenze sparite, ripetute e quindi non visibili o con canali in conflitto perchè posizionati sullo stesso numero! :shock:

A questo punto, l’utente medio comincia a sbattersi la testa su tutti gli spigoli: non disperate, la soluzione c’è, ed è abbastanza semplice!

Se riscontrate simili problemi, sono diverse le strade che potete intraprendere per risolvere:

  • Anzitutto, la soluzione più semplice: cancellate tutti le frequenze dalla lista canali e ricominciate da zero. Già questo dovrebbe essere sufficiente a risolvere.
  • Se il problema è duro a morire, bisogna agire in maniera più “diretta”: potete, ad esempio, resettare completamente il Decoder e ripartire da zero, come se il Decoder stesso fosse stato acquistato in quell’istante.
  • Se, invece, il vostro Decoder vi avvisa che due frequenze sono in conflitto, potete agire in questo modo: di norma, il Decoder vi avvisa dicendo che “ci sono due canali nella stessa posizione”. In questo caso, la sola cosa da fare è decidere quale canale desiderate venga posizionato nella posizione in conflitto. Automaticamente, l’altro canale verrà posizionato in fondo alla lista, e potrete decidere manualmente dove posizionarlo.Facciamo un esempio per capirci meglio: sia il canale “X” che il canale “Y” sono in conflitto al numero 132: possiamo decidere, ad esempio, che “X” resti al numero 132, mentre “Y” se ne vada in fondo alla lista canali, decidendo in seguito dove posizionarlo!

Insomma: è decisamente un problema fastidioso, che dimostra, purtroppo, come gli utenti, spesso, facciano le spese delle decisioni, prese da altri, che interessano l’intero sistema.

Tuttavia, se non sapete come agire, o riscontrate ulteriori problemi, lasciate un commento qui sotto: riceverete tutto l’aiuto possibile!
^_^

16 Commenti

  1. Pingback: upnews.it

    Digitale terrestre, frequenze in conflitto: ecco cosa fare…

    Succede che la tecnologia impazzisca: se ad impazzire è il nostro Decoder Digitale, le cose si complicano. Ecco cosa fare se, di botto, vi ritrovate con meno frequenze nella lista canali. Una sentenza del TAR del Laio di qualche settimana fa, per la pr…

    • TV LG acquistato a Novembre 2018 : improvvisamente su un canale compare la scritta frequenze in conflitto su LCN : operare in Automatico SI oNO.

      Si spegne dopo un po e poi da solo si riaccende con lav stessa scritta . Pigio su tutti i tasti del Tele ma NIENTE . Che faccio ?

      • A questa domanda si risponde, solitamente, con SI. Accade quando due frequenze televisive si trovano sulla stessa numerazione. In questo caso puoi o premere SI e quindi lasciare che il televisore decida dove posizionare i canali o premere NO. In questo caso dovrai scegliere tu quale canale posizionare in quella determinata frequenza!

        Normalmente, basta premere il tasto OK o INVIO del telecomando per risolvere.

  2. Pingback: diggita.it

    Digitale terrestre, frequenze in conflitto: ecco cosa fare…

    Succede che la tecnologia impazzisca: se ad impazzire è il nostro Decoder Digitale, le cose si complicano. Ecco cosa fare se, di botto, vi ritrovate con meno frequenze nella lista canali. Una sentenza del TAR del Laio di qualche settimana fa, per la pr…

  3. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Succede che la tecnologia impazzisca: se ad impazzire è il nostro Decoder Digitale, le cose si complicano. Ecco cosa fare se, di botto, vi ritrovate con meno frequenze nella lista canali. Una sentenza del TAR del Laio di qualche settimana fa, per la pr…

  4. Pingback: notizieflash.com

    Digitale terrestre, frequenze in conflitto: ecco cosa fare…

    Succede che la tecnologia impazzisca: se ad impazzire è il nostro Decoder Digitale, le cose si complicano. Ecco cosa fare se, di botto, vi ritrovate con meno frequenze nella lista canali. Una sentenza del TAR del Laio di qualche settimana fa, per la pr…

  5. il mio televisore improvvisamente( spento da un paio di mesi9 improvvisamente appare sullo schero la dicitura “Risolvere il problema LCN, in maniera automatica digitando il SI o il NO. Io ho digitato il SI ma non riesco a risolvere il problema. Ho lasciato acceso il televisore per delle ore sperando che il problema si risolvesse, ma niente, cosa devo fare?

  6. Salve, da diversi mesi anch’io ho questo benedetto problema, con la mia tv lg, prima lo faceva di rado adesso invece lo fa ogni volta che spengo e riaccendo la tv.
    Mi esce la scritta: risolvere il conflitto lcn automaticamente? Se faccio si dopo un po si riavvia e sono sempre punto e a capo mentre se faccio no mi fa selezionare i programmi che sono in conflitto ma non so mai quale può essere in conflitto perché a volte hanno gli stessi nomi. Poi Quando sembra che la procedura sia finita all’improvviso si riavvia e mi spunta sempre la stessa scritta. Ho provato a levare la sintonizzaziome automatica, l’aggiornamento dei canali ecc ma queste opzioni non le trovo. Se mi potete dare aiuto sarebbe ottimo sennò la devo vendere o nel peggiore delle ipotesi la butto perché non ne posso piu. Mai piu un prodotto lg!

    • Si, non sei l’unico ad avere questa problematica. Solitamente, basta premere NO e selezionare uno dei nomi che ti vengono proposti, anche perché, quasi sempre, sono gli stessi canali! Prova a selezionare i canali in conflitto manualmente e vedi se risolvi!

Scrivi un commento