Dove trovare la forza?

Dove trovare la forza

Dove trovare la forza? E’ una domanda che mi faccio spessissimo al quale, purtroppo, certe volte non riesco a trovare nessuna risposta…

Dove trovare la forza? E’ la domanda che – probabilmente – mi sono fatto più spesso in questo ultimo periodo, e mi rendo conto che non sempre sono riuscito a trovare una risposta, e ho atteso che il tempo mi desse quel “lampo di genio”, quel sussulto utile a comprendere e a capire, ma quasi sempre, purtroppo, mi sono altresì reso conto che non è proprio servito a niente…

…Forse, a volte bisogna, semplicemente, lasciare andare le cose senza farsi domande, attendendo con speranza il risultato, senza farsi prendere dalla paura, dai pensieri, dalla rimuginazione, sopratutto quelle volte in cui ti rendi conto che più il tempo passa e più le situazioni si complicano irrimediabilmente, e non riesci a venirne a capo, ed aspetti chissà quale forma di magia che venga a prenderti e ti aiuti, e ti permetta di cambiare, e ti permetta di andare avanti, e ti permetta di farcela, e ti permetta di affrontare qualsiasi cosa sia necessaria.

Si, ma poi? Poi non c’è niente di sicuro, niente di certo, niente di niente in assoluto. Poi c’è soltanto un baratro, un ombra disegnata non si sa neppure da che cosa, e devi trovare la forza di andare avanti verso questa oscurità, di camminare anche se non vedi, anche se non sai, anche se puoi solamente immaginare. Ed è l’unica cosa davvero sensata che andrebbe fatta, ma non tutto ciò che è sensato, talvolta, è facile da mettere in pratica: sai che la strada giusta è quella, sai che quella è l’unica strada, ma quando non riesci a trovare la forza in nessun modo, la strada, inevitabilmente, diventa in salita.

Ed io resto ancora a qui, a cercare di comprendere dove trovare la forza…

Scrivi un commento