E' ora di pensare a ciò che valgo davvero!

E' ora di pensare a ciò che valgo davvero

E’ ora di pensare a ciò che valgo davvero: non è più tempo per i dubbi, per i rimpianti, ma solo per le scelte, coraggiose ma necessarie.

E’ ora di pensare a ciò che valgo davvero! Non è più tempo per pensare a cose assurde, per pensare a situazioni che non avranno mai un lieto fine ne potranno mai esistere, ma è ora di pensare a me, di pensare a tutelarmi e a difendermi, volendomi bene di più e smettendola, una santa volta e per tutte, di svendere il mio amore ed i miei sentimenti in cambio di una “non reciprocità”. Se le emozioni, l’amicizia, l’amore, i sentimenti, le gioie, non si vivono in due, è, semplicemente, segno che non c’è alcun motivo di forzare nulla che non sia necessario.

Basta: semplicemente è giunto il tempo  di guardarsi allo specchio e capire che hai un valore grande, importante, da coltivare, da portare avanti, da difendere, da tutelare, e se non sarai tu, per primo, a farlo, stai pur certo che nessuno lo farà per te: nessuno ti farà mai sentire davvero importante, nessuno ti darà mai la spinta a cambiare, a renderti migliore, a renderti unico, a renderti perfetto. Nessuno: soltanto tu hai il potere di cambiare le carte in tavola, di rendere migliore la tua stessa vita, senza aspettare che qualcuno lo faccia per te o che la tua felicità dipenda obbligatoriamente da qualcun’altro. No: dipende solo e soltanto da te.

Ecco, quindi, perché è giunta l’ora di pensare a quanto valgo davvero, a chi sono, a cosa voglio, ma, sopratutto, è giunta l’ora di cambiare quello che non ci piace, quello che non va, quello che NON MI VA, e dire BASTA, senza paura di ferire, senza paura di pensieri verso gli altri che nessuno ha mai avuto e mai avrà per te. Non è affatto egocentrismo: è diritto alla ricerca della propria felicità!

Scrivi un commento