EMERGENZA A PALERMO : Anziani senza fondi

A PALERMO E’ EMERGENZA ANZIANI .

E’ vera e propria emergenza nel Comune di Palermo : non ci sono più fondi per gli anziani che , di conseguenza , rischiano di essere "sfrattati" dalle Case di Riposo . E’ una vera e propria emergenza .

Ci occupiamo oggi , in particolare , della Casa di Riposo Vincenzina Cusmano , di Palermo , dove la situazione è tra le più gravi in assoluto .
Da oltre un’anno , infatti , la struttura non riceve nessuna sovvenzione pubblica , nonostante , e questo è il bello , le famiglie continuino a versare la loro parte di retta .
I soldi vanno a finire nelle casse della tesoreria comunale , ma si bloccano senza andare avanti . Intanto , le famiglie versano le rette per i loro cari e l’istituto "Boccone del Povero" continua ad ammontare debiti , visto che non riceve nessun tipo di sovvenzione pubblica .
Di conseguenza , l’Istituto , è stato costretto a chiedere alle famiglie il pagamento dell’intera somma della retta : dal Comune fanno sapere che si sta tentando di trovare una soluzione ma , nel frattempo , il "Boccone del Povero" ha un debito di oltre un milione di Euro .
Si spera in una risoluzione quanto più rapida possibile del problema , per fare in modo che anche i nostri anziani possano godere di una dignotosa vecchiaia , anche se non è per niente facile poter "uscire" da una situazione simile , nonostante si siano facendo tutti gli sforzi possibili .

Insomma : disagi per le famiglie , disagi per l’Istituto e chi ci và di mezzo sono i poveri anziani , che pagano le conseguenze di una situazione a loro estranea . Speriamo in una risoluzione rapida del problema .

[imported_video video_15]


(Il Video tratto da "Striscia la Notizia" in cui Stefania Petyx
parla di questo problema)

2 Commenti

Scrivi un commento