Facebook, al via gli "Hashtag"

Al via, su Facebook, l’uso degli “Hashtag” come su Twitter. I dettagli.

Come vi abbiamo promesso qualche mese fa, quando vi abbiamo anticipato la notizia, torniamo a parlare degli “Hashtag” su Facebook: il popolare Social Network, infatti, ha fatto partire già da qualche ora l’uso del “cancelletto” anche in Italia! Un successo preannunciato, che forse farà poco felice Twitter, che fino ad ora era l’unico ad usare questi “aggregatori”.

Ma cosa sono gli “Hashtag”? A cosa servono? Come si usano? Semplice: un “Hashtag” serve ad aggregare sotto un determinato argomento tutte le notizie che parlano di quella determinata cosa. Ad esempio, sotto l’Hashtag “#cucina” si parlerà, appunto, di cucina, ricette e via dicendo. Per attivarlo su Facebook, basta inserire il simbolo “Cancelletto” (“#”) e, senza lasciare spazi, inserire l’argomento di cui si parla.

Un aggiornamento molto importante per Facebook, che permetterà, ora, di sbizzarrirsi con la fantasia ma, sopratutto, di seguire più facilmente le notizie degli argomenti che ci interessano… Basterà seguire… L’Hashtag giusto!

Non dimenticate, infine, di “Hashtaggare” il #bargiomba ! ;-)

Scrivi un commento