Felicità, il segreto sta nella frutta e nella verdura

Felicità in aumento con frutta e verdura

Felicità che sembra impossibile da raggiungere? Non assumendo frutta e verdura: i ricercatori spiegano il perché. Scopriamolo insieme.

Felicità che, a volte, ci appare un’utopia impossibile da raggiungere: capita, è normale. Eppure, i ricercatori della Queensland University mettono in campo una notizia sorprendente: pare che assumere costantemente frutta e verdura renda, in qualche modo, più felici, dal momento che proprio questi alimenti sembrano avere il magico potere di aumentare il benessere psicologico delle persone!

Si è giunti a tale ricerca analizzando 12.000 persone, a cui è stato chiesto di compilare un diario alimentare raccontando, contemporaneamente, il loro stato psicologico. Ebbene, a distanza di due anni i risultati sono stati a dir poco sorprendenti, con livelli di felicità assolutamente in crescita proprio in coloro che assumevano maggiori dosi di frutta e verdura!

Nello specifico, chi passava da zero ad otto porzioni tra frutta e verdura sperimentava un aumento della felicità e del proprio benessere psicofisico, addirittura pari a quello che si prova nel trovare un lavoro!

Attenzione, però, perché la regola vale anche al contrario: diminuendo le porzioni, infatti, si va incontro ad una diminuzione della felicità, mentre aumentando le porzioni – logicamente sempre in un’ottica di buon senso e in un appropriato regime dietetico – aumentava, contemporaneamente, la propria felicità.

Si tratta di un comportamento curioso della nostra mente, su cui i ricercatori intendono fare chiarezza, anche perché si tratta della prima ricerca in tal senso, e della prima volta in cui tale comportamento viene osservato: sarà, ovviamente, necessario ulteriore tempo prima che si possa comprendere il meccanismo alla base di questa notizia, ma resta, comunque, la certezza che, qualora ce ne fosse ulteriore bisogno, viene dimostrato l’effetto benefico dell’assunzione di frutta e verdura, capace di rendere migliore il corpo e la mente!

…E ti pare poco di questi tempi! :-D

2 Commenti

Scrivi un commento