Grazie a me, grazie a tutti voi

Grazie a me grazie a tutti voi

Sento forte il bene e la stima di chi mi sta intorno: e allora, grazie a voi, ma, sopratutto, grazie a me che non ho mai smesso di credere in me stesso!

Il bene e la stima che sento intorno a me è grande: e allora grazie a voi, ma grazie anche, sopratutto, a me.

Ho sempre cercato di costruire qualcosa di importante e concreto per la mia vita, e, anche se diverse volte sono stato falsamente messo in discussione, e si è tentato tutto il possibile per mettere in dubbio le mie potenzialità, sono riuscito a guardare oltre, e comprendere che non sempre le accuse degli altri nei nostri confronti rappresentano la verità, ma, nella stragrande maggioranza dei casi, rappresentano solo dei vettori per ferirci e per cercare di innescare meccanismi finalizzati all’autodistruzione, affinché noi stessi si finisca di credere alle nostre potenzialità, implodendo interamente.

Per fortuna, mi sono reso conto per tempo di quanto stavo vivendo e di come fossi, semplicemente, vittima di queste trappole psicologiche messe in atto da altre persone, e in questo modo sono riuscito a rimettere tutto in gioco ed in discussione: non è stato facile, anche perché sono, spesso, dovuto passare attraverso sofferenza e dolori non indifferenti, domande senza una risposta, grandi solitudini, e mille modi diversi per trovare soluzioni a tutto quello che mi faceva male istante dopo istante, ma è stato proprio questo che mi ha permesso – col senno di poi – di essere ciò che sono adesso, con tutto quel bene che sento intorno, con tutti quegli attestati di vera e sincera stima, con quella concretezza a me tanto cara.

E allora, grazie a tutti voi per il vostro bene, la vostra stima, la vostra fiducia, e grazie anche a me, che, nonostante tutto e tutti, non ho smesso un secondo di credere alle mie potenzialità!

Scrivi un commento