Hai più di tre preservativi in tasca? Rischi l'arresto per prostituzione!

 

So che il titolo può sembrare troppo "diretto", o esagerato, e magari pure paradossale, ma è questa la novità che, al momento, serpeggia per strade di New York.

L’America dimostra ancora una volta di essere "avanti": verranno istituite, infatti, delle zone "Prostitution free" in cui gli agenti saranno autorizzati ad effettuare controlli su donne sospettate di svolgere "attività sessuale". Se le donne controllate, poi, avranno in tasca più di tre preservativi, potranno essere arrestate, in quanto il posesso di un quantitativo superiore a 3 condom comporterebbe, automaticamente, la riprova dell’attività di prostituzione.

Avanti si, ma sicuramente contraddittoria: se questo è un incentivo a non far prostituire le donne, sicuramente non si è pensato alle conseguenze. Infatti, le prostitute, si vedranno costrette a non portare con se le precauzioni, aumentando il rischio di malattia. Una vera contraddizione in termini, insomma!

Staremo a vedere se, effettivamente, l’iniziativa avrà i risultati sperati, cioè il calo dei tassi di prostituzione o se, come qualcuno immagina, i risultati saranno completamente contrari!

4 Commenti

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!