I "Tarocchi" di Facebook

No: le arance non c’entrano, e le carte nemmeno: parliamo di vere e proprie "bufale" che, da mesi, imperversano sul Social Network più famoso del mondo.
Stiamo parlando dei vari "Account VIP", "No a Facebook a pagamento" e altre cavolate a vario titolo e genere: nello specifico, parliamo di gruppi creati allo scopo di accumulare contatti "millantando" funzionalità che non esistono, come la possibilità di attivare un’account per "VIP", con funzionalità avanzate, o che diano la possibilità di sapere chi visita il nostro profilo o, meglio ancora, che impediscano a Facebook di diventare a pagamento "semplicemente" accumulando dieci milioni di contatti.
Per la cronaca: non ci cascate!
Facebook non diventerà mai a pagamento, e nessuno può darvi la possibilità di sapere chi visita il vostro profilo o di attivare un "super account" che vi permette di fare chissà quali peripezie: i motivi che spingono alla creazione di questi "gruppi tarocco" sono ben diversi.

Spesso, infatti, diventano vettore per bombardare gli utenti di mail pubblicitarie o, peggio ancora, dopo aver accumulato un buon numero di iscritti, vengono rivenduti e modificati a piacimento: di conseguenza, gli utenti che si erano iscritti al vecchio gruppo si ritrovano, a loro insaputa, iscritti ad un "gruppo – spam" completamente diverso!

Insomma: occhio sempre vigile perchè i furbetti esistono… Anche su Facebook!

2 Commenti

  1. Iscriviti al gruppo “sono un boccalone”: avrai immediatamente, e senza dover invitare amici, la nuova chat di face, il tasto “don’t like” e l’account pro. E inoltre, ma solo per i primi 100, sarà possibile sapere chi visita il proprio profilo.

    :)

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!