Il colore che le cose hanno perso

Il colore che le cose hanno perso

Molte cose hanno perso colore, è vero: le sere d’estate non hanno più lo stesso odore, e gli alberi sembrano un po più scoloriti del normale…

Non posso nascondere che, qualche volta, ci ripenso: ci ripenso e mi chiedo se anche per te, come per me, le cose hanno un po perso di colore. Solo un po, senza esagerazione, ma sono diventate tristemente ed irrimediabilmente diverse.

Prendi le luci della sera, per esempio, o l’odore dei sabato sera, o, meglio ancora, l’odore delle notti d’inverno: sono tutte cose che, in qualche modo, sembrano aver perso parte del loro colore, delle loro sfumature più sincere e più vere, che, in qualche maniera, sembravano essere stupendamente vive quando tutto ero ancora vitale.

Mi viene da pensare, ad esempio, ai pomeriggi tiepidi di settembre, alle mattine di giugno alla fermata dell’autobus, o all’ombra di un muretto, lungo la strada, a rincorrerci e a parlare: sono tutte cose stupide, forse, ma hanno perso parte del loro colore e delle loro sfumature più vive.

In fondo, questo è il mio mondo e la mia vita, e va bene così, così come non posso pensare che la tua vita ed il tuo mondo coincida, in qualche maniera, con il mio, ma, a volte, mi diverto a chiedermi se anche tu, qualche volta, pensi che pure il tuo mondo abbia perso qualche sfaccettatura, qualche colore e qualche odore, ma mi rendo conto che, alla fine, non è così, e gli eventi lo dimostrano, altrimenti le cose sarebbero andate molto diversamente, e noi non saremmo qui a parlare di pomeriggi scoloriti e mattine non più azzurre come un tempo.

Chissà, forse ci hai pensato pure tu: non lo so, anche se so che è un po triste… Ma pazienza: non provo dolore ne rabbia, ma quel pochettino di tristezza nel rivedere un mondo che, forse, adesso poteva davvero essere maggiormente a colori.

Passerà, come è sempre passato…

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!