Il porno? Aiuta la beneficenza!

Esiste una correlazione tra il mondo del porno e la possibilità di fare beneficenza? Pare di si: scopriamo il perché.

L’idea è balzata alla mente ad un gruppo di ragazzi Italiani che hanno creato un sito, “come4.org”, in cui chi guarda un filmato porno aiuta, automaticamente, un’associazione benefica o una specifica causa!

L’idea è quella di veicolare i proventi pubblicitari del sito (che, come si può ben immaginare, sono davvero tanti! N.D.Giomba) per aiutare i più bisognosi: chiunque può sottoscrivere una causa e chiunque può crearne una, sperando di poter ricevere qualche sovvenzione attraverso i proventi pubblicitari del sito stesso.

Insomma: l’idea sembra innovativa. Voi cosa ne pensate? Credete sia una trovata pubblicitaria, o davvero quest’idea può fare la differenza? A voi la parola!

4 Commenti

  1. Pingback: upnews.it

    Il porno? Aiuta la beneficenza!…

    Esiste una correlazione tra il mondo del porno e la possibilità di fare beneficenza? Pare di si: scopriamo il perché. L’idea è balzata alla mente ad un gruppo di ragazzi Italiani che hanno creato un sito, “come4.org”, in cui chi guarda un filmato po…

  2. Pingback: diggita.it

    Il porno? Aiuta la beneficenza!…

    Esiste una correlazione tra il mondo del porno e la possibilità di fare beneficenza? Pare di si: scopriamo il perché. L’idea è balzata alla mente ad un gruppo di ragazzi Italiani che hanno creato un sito, “come4.org”, in cui chi guarda un filmato po…

  3. Pingback: ZicZac.it, clicca qui e vota questo articolo!

    Questo articolo è stato segnalato su ZicZac.it….

    Esiste una correlazione tra il mondo del porno e la possibilità di fare beneficenza? Pare di si: scopriamo il perché. L’idea è balzata alla mente ad un gruppo di ragazzi Italiani che hanno creato un sito, "come4.org", in cui chi guarda un fi…

  4. Pingback: notizie flash

    Il porno? Aiuta la beneficenza!…

    Esiste una correlazione tra il mondo del porno e la possibilità di fare beneficenza? Pare di si: scopriamo il perché. L’idea è balzata alla mente ad un gruppo di ragazzi Italiani che hanno creato ……

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!