Il potere di una parola

Il potere di una parola

Il potere di una parola continua ad essere enorme e, in un certo senso, continua a poter fare la differenza, spesso nelle vite nostre e degli altri!

Il potere di una parola è grande, forse più di quello che noi stessi non immaginiamo: parlare ci aiuta e ci salva, ci aiuta a comprendere ed aiuta gli altri a comprendere noi stessi e le persone che ci stanno intorno. Una parola può anche salvare una persona, può farle cambiare idea, può farla ragionare e riflettere su cose che, verosimilmente, neppure riesce ad immaginare, sopratutto in momenti bui in cui qualcuno ci sente perso del tutto, senza una speranza, senza una via d’uscita. E’ proprio in quei casi che una parola può, realmente, fattivamente, fare la differenza!

In fondo, sulla parola si basano tante discipline, e sempre sulla parola si può costruire qualcosa di concreto, di reale, di sincero, di unico, permettendo non solo a noi ma anche a chi ci sta intorno di comprendere, di osservare, di guardare oltre ciò che pensiamo ed oltre ciò che ci fissiamo come obiettivo, come meta!

Una parola, una parola singola, può fare differenze enormi ed abissali: le parole sono veri e propri strumenti, e come tali vanno sempre trattati. Guai a non usare attenzione quando pronunciamo le parole: possono diventare vere e proprie “armi improprie”, che, qualche volta, possono ferire se usate in maniera non corretta! Ecco perché, oggi più che mai, è importantissimo essere consapevoli pienamente del potere e del significato delle parole, della grande possibilità che queste hanno e della grande possibilità di usare anche solo per far stare bene qualcuno, anche solo noi stessi!

E’ importante usare parole per un onesto, serio, dialogo di pace e di equilibrio. Cerchiamo di non dimenticarcene mai: anche da queste piccolezze parte il cambiamento, di noi stessi e del mondo che ci circonda!

Scrivi un commento