Il tempo mi ha dato ragione: ulteriori ragionamenti in merito

Il tempo mi ha dato ragione - Ulteriori ragionamenti in merito

Il tempo mi ha dato ulteriormente ragione: questo è ciò che conta davvero. Me ne sono reso conto solamente adesso, a distanza di anni, ma so che è stato, davvero, giusto così!

Il tempo mi ha dato ragione: ne ho avuto la riprova pochi giorni fa, ascoltando i racconti di una persona che mi parlava di quel che è stato e di quello che poteva essere. In un solo istante ho capito che è così che le cose dovevano andare, esattamente così, ma, sopratutto, ho capito la grande importanza e la grande occasione avuta nel riuscire a liberarmi quasi senza volerlo!

All’inizio ha fatto male, certo, ma il tempo mi ha reso consapevole di nuove certezze e di nuove idee mai avute prima, che mi hanno, realmente, fatto comprendere come è giusto che le cose siano andate così: in fondo, non c’era altra strada possibile. Ma la cosa davvero importante è che ci ho solamente guadagnato, in barba a tutti quei falsi, meschini e bugiardi che hanno usato l’arma della falsità e del doppiogiochismo per tentare di uccidermi con i sensi di colpa. Peccato che quelle colpe tanto decantante appartenessero esattamente a loro, ma la loro astuta dietrologia ha fatto si che credessi, quasi, che fosse tutta colpa mia.

Ebbene, vi è andata decisamente male: la vostra maschera è caduta, e ormai tutti si sono accorti di chi siete realmente. Questa volta – come sempre nella vostra vita – v’è andata davvero male: poteva andare peggio, ma, fortunatamente, sono riuscito a mettermi in salvo per tempo. La vera sciagura sarebbe stata credere in un cambiamento che non sarebbe mai arrivato, passando giorni invano nell’attesa di un miracolo che, purtroppo, non si sarebbe mai avverato ne mai avverrà: in fondo, come il buon Neffa diceva, è decisamente meglio una delusione vera di una gioia finta!

Scrivi un commento