IL CORAGGIO DEI GIORNALISTI (Il mio personale riconoscimento ai giornalisti)


I giornalisti sono di certo persone molto coraggiose , capaci di mettere a repentaglio la propria vita pur di rispettare il “diritto all’informazione” , e di portarci notizie da tutto il mondo . Questo articolo vuole essere , nel suo piccolo , il mio personale riconoscimento e ringraziamento all’ordine dei giornalisti per quello che fanno per noi ogni giorno .

Sono gente senza paura i giornalisti , capaci di mettere in discussione la propria vita , e ne abbiamo avuto tanti esempi nella storia del giornalismo , vedi Enzo Baldoni , il giornalista ucciso in Iraq .
Ma c’è qualcosa che più di tutto mi preme sottolineare : il coraggio e la dedizione nel portare a termine il loro lavoro .
Sapete , poco fa ho visto una cosa che mi ha davvero lasciato senza fiato , e voglio condividerla con voi .

Un giornalista della BBC , stava facendo un servizio a proposito dell’uragano Rita , che sta nuovamente seminando il panico nelle zone già colpite dal precedente uragano , Katrina .
Volete sapere cosa stava facendo ? Stava aspettando che l’uragano raggiungesse “forza cinque” , il gado massimo di potenza , al freddo , in mezzo ai venti a 200 Km/h , nella notte , e per farlo tentava di tutto , aggrappandosi a qualunque sostegno di fortuna per non volare via in balia dei venti , capaci di staccare dal terreno i pali e gli alberi !

Personalmente , ritengo quel giornalista degno di ogni onore , perchè quel suo servizio di certo lo rende meritevole di tutta la mia stima e il mio apprezzamento , perchè è stato capace di mettere in gioco la sua stessa vita per portare nelle nostre case le ultime notizie !

In fondo , chi glielo fà fare ai giornalisti di mettere a repentaglio la propria vita andando nelle zone di guerra , in mezzo agli uragani , sotto le bombe , mentre noi siamo comodamente svaccati sul divano a guardare la TV , e guardiamo quelle scene con un brivido sulla schiena , con il silenzio di chi non ha nulla da dire , di chi non ha parole per commentare quello sgomento e quelle immagini terribili ?

Per questo io RINGRAZIO pubblicamente tutti i giornalisti per il loro impegno e per il loro lavoro , duro e difficile , ma sopratutto pericoloso , perchè il loro lavoro serve a garantire a noi la possibilità di sapere in tempo reale tutte le ultime notizie da tutto il mondo , e questa credo sia davvero una grande cosa , che di certo merita un sentito GRAZIE !

5 Commenti

  1. – A parte il Coraggio che dimostrano ( Vedi i giornalisti che erano praticamente arruolati con i Marines americani, giornalisti italiani, durante la guerra in Iraq) secondo me, possiedono e bisogna possederla, anche una briciola di pazzia :)))
    E li ammiro per questo.
    Ciao Giomba e buon fine settimana

Scrivi un commento