Il futuro

"Il futuro è un’ipotesi" , cantava Enrico Ruggeri …
Se pensiamo al futuro , lo immaginiamo sempre nel migliore dei modi : sicuramente , più grandi e forse più saggi , magari tra macchine volanti , tecnologie all’avanguardia che sconfiggeranno la fame e le malattie , con la vita sempre più migliorata .
E pensare che cinquant’anni fa , si pensava che nel 2000 le macchine volanti sarebbero riuscite a eliminare il traffico dalle città , mentre ci sono ancora 30 Km. di code sul Passante di Mestre , o si resta per ore sulla "Salerno – Reggio Calabria" .
Si pensava che la fame non dovesse più esistere , e , di certo , non è proprio così …

Il futuro è quell’idea personale che noi tutti ci facciamo della nostra vita tra qualche anno : un’idea di certo ottimistica , forse poco fedele alla realtà , ma sicuramente capace di farci vivere meglio , sperando nel domani !

7 Commenti

  1. oddio , quel “sempre più migliorata” è un errore grammaticale da far accapponare la pelle!!! è vero che te sei il “più migliore” della piattaforma ma insomma l’italiano lo devi conoscere….un futuro giornalista come te , poi

  2. be io ho già tanto da pensare al presente che il futuro proprio non mi sfiora,ma senti un po’ quel fgem non ha niente da fare che criticare chi scrive non siamo a scuola d’italiano e se a lui non vanno bene i nostri errori che non legga i nostri post e vada a fare il professore da un’altra parte ciao Ida

Scrivi un commento