Il valore di un sorriso


Donare un sorriso
rende felice il cuore.
Arricchisce chi lo riceve
senza impoverire chi lo dona.
Non dura che un istante
ma il suo ricordo dura a lungo.
Nessuno è così ricco
da poterne fare a meno
né così povero da non poterlo donare.
Il sorriso crea gioia in famiglia,
dà sostegno nel lavoro
ed è segno tangibile di amicizia.
Un sorriso dona sollievo a chi è stanco,
rinnova il coraggio nelle prove
e nella tristezza è medicina.
E se poi incontri chi non te lo offre
sii generoso e porgigli il tuo:
nessuno ha così bisogno di un sorriso
come colui che non sa darlo.

(P. Faber)

In fondo , io sorrido .
Sorrido quando qualcuno mi fa del male , sorrido quando la gente sputa veleno come vipere , sorrido quando ricevo del male a viso aperto . E’ una buona arma contro chi tenta di farti del male … E se poi qualcuno tenta di metterti in cattiva luce , e mille altre persone ti dimostrano stima , è il sorriso la mia più grande rivincita … Sorrido .
Sorrido quando qualcuno gioca con il mio amore : non so essere cattivo , so perdonare , e spesso prendo troppi calci in faccia per questo , ma io sorrido . Sorrido perchè in fondo so che il mio sorriso si tinge di speranza quando spero , quando amo , quando credo ancora che qualcosa può cambiare … Io ci credo , e sorrido . Sorrido al sole , sorrido al cielo azzurro , e a chi ha il gelo nel cuore , quello stesso gelo che mi fa perdere in solitudine … Ma io sorrido … Forse il calore di un sorriso scioglierà il suo gelo , e la vita tornerà a sorridermi di felicità , come ormai non succede da diverso tempo … :-)

21 Commenti

  1. Arrivo per prima anche a commentare questo tuo post :)
    Io è da molto che non sorrido…
    Forse lo faccio in apparenza, perchè una delle maschere che ho nell’armadio prevede questa espressione, ma dentro non riesco più a farlo, almeno non come vorrei…
    Sono contenta per te, hai più forza di me…
    Un abbraccio.

  2. ma sì…forse anche il sorriso è un’arma…è meraviglioso se chi ti sta di fronte ti vuole bene…è sconcertante se chi ti sta di fronte invece vuole farti male…
    Buona serata..:-)

  3. il bimbo sei tu da piccolo?spero che la foto ti bendisponga perche’ ti ridevo scocciare: risto’ nei pasticci! per aver messo un abbellimento mi sono rispariti i racconti e non riesco a toglielrlo! aiutooooooooooooooooooooooooooooooooo

  4. Ecco un regalo per te:

    Il tuo sorriso
    Toglimi il pane, se vuoi,
    toglimi l’aria, ma
    non togliermi il tuo sorriso.
    Non togliermi la rosa,
    la lancia che sgrani,
    l’acqua che d’improvviso
    scoppia nella tua gioia,
    la repentina onda
    d’argento che ti nasce.
    Dura è la mia lotta e torno
    con gli occhi stanchi,
    a volte, d’aver visto
    la terra che non cambia,
    ma entrando il tuo sorriso
    sale al cielo cercandomi
    ed apre per me tutte
    le porte della vita.
    Amor mio, nell’ora
    più oscura sgrana
    il tuo sorriso, e se d’improvviso
    vedi che il mio sangue macchia
    le pietre della strada,
    ridi, perché il tuo riso
    sarà per le mie mani
    come una spada fresca.
    Vicino al mare, d’autunno,
    il tuo riso deve innalzare
    la sua cascata di spuma,
    e in primavera, amore,
    voglio il tuo riso come
    il fiore che attendevo,
    il fiore azzurro, la rosa
    della mia patria sonora.
    Riditela della notte,
    del giorno, della luna,
    riditela delle strade
    contorte dell’isola,
    riditela di questo rozzo
    ragazzo che ti ama,
    ma quando apro gli occhi
    e quando li richiudo,
    quando i miei passi vanno,
    quando tornano i miei passi,
    negami il pane, l’aria,
    la luce, la primavera,
    ma il tuo sorriso mai,
    perché io ne morrei.
    Pablo Neruda

    pensa a quanti non riescono più a sorridere e realizza quanto sei ricco!!!!!!!!!!!!!!

  5. un sorriso vale molto più di 1000 parole di conforto vuol dire tante cose in un gesto davvero piccolo,i sorrisi sinceri dei bambini, delle persone un po’ più grandi,ti portano dentro al cuore tanto calore,come un abbraccio…un bacio,miss

  6. Per caso mi sono ritrovata sul tuo blog…interessante nel complesso..non ho avuto modo di leggere tutto, ma si vede che è molto ben fatto e ricco di contenuti.
    Molto mi ha colpito il sorriso del neonato, bello molto bello, mi ha riportato indietro, quando i miei figli cominciavano a sorridere.
    Sei bravo/a se riesci a sorridere a tutti anche a chi ti fa del male, io non credo ci riuscirei, anzi non lo faccio..
    Saluti!
    Tahira

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!