L'indifferenza patologica della gente senza scrupoli

L indifferenza patologica della gente senza scrupoli

L’indifferenza patologica della gente senza scrupoli è qualcosa a cui non ci si abitua mai davvero: a tratti, c’è qualcosa di svilente in tutto questo…

L’indifferenza patologica della gente senza scrupoli mi lascia sempre senza parole…

Una cosa che mi lascia sempre sorpreso da parte dei casi umani e della gente cattiva e senza alcun senso di vergogna che ho incrociato lungo il mio cammino, è la patologica indifferenza che sanno mettere in campo anche di fronte al dolore della gente, specie se questo dolore è stato inferto proprio da loro!

Gente che rovina la vita di un’altra persona, che fa del male a viso aperto e riesce ad andare avanti come se mai niente fosse accaduto e come se non avessero alcuna colpa: tutto questo ha dei tratti talvolta inquietanti, mi spingerei a dire “patologici”, perché ritengo che nessun essere umano dotato di veri sentimenti e di vero cuore possa realmente essere in grado di restare così calmo, così sereno, così indifferente di fronte al dolore cagionato a qualcuno!

Ho sempre creduto che queste persone sarebbero in grado di ammazzare una persona passando serenamente oltre con un sorriso stampato sul viso, e magari, se chiedi loro di rendersi conto del loro comportamento, ti senti anche dire “e vabbè, che ho fatto? Sono cose che succedono, cose che capitano!” Sono le persone che hanno subito tanto dalla vita, spesso vittime dei loro stessi comportamenti, arrivando a diventare automi senza nessun sentimento, quasi in grado di ferirti con una serenità spiazzante. Anzi, togliamo del tutto il “quasi”.

E nessuno venga a dirmi che un simile comportamento si può definire “normale”. No, di normale non c’è proprio niente: ne la loro stupidità, ne la loro indifferenza patologica, ne il loro provocare dolore così serenamente così superficialmente, senza nessuna remora.

E la cosa più triste è che costoro saranno in grado anche di sfuggire al Karma: sarebbero in grado di arrivare a chissà quale compromesso pur di soddisfare il loro schifosissimo egocentrismo!

Scrivi un commento