Italia, bollette della luce troppo care: Roma maglia nera

In Italia si spende troppo per la corrente elettrica: Roma è la “maglia nera” dei consumi. I dettagli.

Consumi di corrente elettrica alle stelle in Italia: rispetto agli altri Paesi dell’Unione Europea, nel nostro paese si spende troppo. Tra le città maggiormente spendaccione troviamo Roma, con ben 1016 Euro all’anno, seguita da Cagliari e Palermo.

Perché si spende troppo? Sicuramente per i costi dell’energia elettrica elevati ma anche per colpa di cattive abitudini che, se corrette, permetterebbero un risparmio davvero importante. Dall’indagine relativa ai prezzi, ad esempio, risulta che gran parte dei costi derivano dall’uso smodato della lavatrice, accesa a qualsiasi ora del giorno e della notte. Basterebbe poco per risparmiare, come ad esempio usare l’elettrodomestico in orari serali. Stessa cosa per scaldabagno e ferri da stiro.

Insomma: non diamo sempre (e solo) la colpa agli altri: impariamo a contrastare gli sprechi con abitudini sane per noi, per l’ambiente… E per il portafoglio, che, di questi tempi, non è affatto cosa da poco!

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!