L'importanza di un sorriso per un anziano


Il sorriso è un toccasana per il giovane e per l’adulto . Ma soltanto oggi capisco quanto esso possa essere imoprtante per un anziano .
Oggi per strada , tornando dai miei consueti impegni , guardavo intorno a me . Lungo il marciapiede c’era un anziano . Camminava piano arrancando con il suo bastone . Ci siamo guardati , e ho pensato di donargli un sorriso . Un sorriso è sempre un regalo importante e sincero . Lui ha molto apprezzato , e mi ha risposto , a sua volta , sorridendomi .
Sembra un gesto banale e stupido , ma dopo mi sono sentito meglio , più leggero , fiero di me stesso !
Un sorriso , in fondo , non costa nulla ! E’ un gesto apprezzato da chiunque , che fa sempre piacere , che ti da sempre una grande forza . Quasi sicuramente ci sarà capitato di ricevere un sorriso da uno sconosciuto : come ci siamo sentiti dopo ? Di certo meglio :-)
Mi sono sentito meglio : è un dono semplice , un gesto così semplice da fare , e non costa nulla !
E’ così belle vedere il sorriso di un piccolo cuSCiolotto che ti guarda e ti abbraccia … Tante volte ci penso e ci rifletto , e mi perdo pensando al giorno in cui anche io avrò un figlio che mi regalerà un sorriso , alla quale potrò fare tante carezze …
E chissà che un giorno , quando sarò anziano , ed il tempo segnerà il suo passaggio , non veda un giovane donarmi un sorriso . Sarà un grandissimo regalo !

35 Commenti

  1. Purtroppo chi non ci passa non sa cosa significhi essere accolti con un sorriso.
    Il periodo della mia degenza all’ospedale, ogni persona che entrava (medici e infermieri compresi)se entrava con un sorriso di stava già dando una botta di difese immunitare. Le mie zie ultranovantenni quando ricevono la nostra visita e i sorrisi dei nipotini stanno bene per un mese.
    Daniele volevo chiederti come fare per poter avere la finestrella che dice quante persone ci sono on line?
    Se puoi farlo tu , fammelo sapere che ti invio la passaword. Ormai devo cedere ho troppo poco tempo per fare tentativi (di ore) a vuoto.
    Grazie mille!
    :-))

  2. Daniele,condivido,un sorriso è una lingua universale in ogni sperduta parte del mondo ti basta sorridere per comunicare ,per essere capito.Ed un sorriso va dato anche a chi non è capace di darlo o ri ricambiarlo , ne ha più bisogno!!!!

    Come è triste al mattino uscendo per lavoro vedere tutte quelle facce ingrugnate , quelle maschere , quegli sguardi ostili…

    E poi un sorriso ti apre tutte le porte ,una volta nel traffico un tizio mi ha leggermente tamponato , ed è sceso tutto accigliato pronto a litigare, il mio sorriso lo ha disarmato…,
    prendiamola con filosofia ragazzi sorridiamo su…. magari lo facessero tutti! il mondo sarebbe migliore!!!
    Un saluto e (mo ce vò) un sorriso a tutti…..

    Daniele ho rimesso a posto il Pc

  3. Carissimo ti volevo ringraziare di cuore perchè il contatore funziona perfettamente.
    Almeno penso che funzioni perchè prima c’era un numero e poi ce n’era un altro.
    Grazie di tutto e forza Cagliari!

  4. sob sob sigh sigh:pure io la voglio ‘a fenestella che dice quanti on line! faccio come nini’ soso’ quello che vede vo’….e vorrei pure il contat geografico ma nn riesco…gnaaaaaa!quando hai tempo…io aspetto…vossia…grazie………………….

  5. altro che sorriso!con quello che costano le dentiere sti poveri anziani han ben poco da ridere!cmq giorni or sono, la mai anziana mamma è inciampata sul marzape’ sconnesso e per poco non si spalma su di esso senonche’ per sua fortuna, e mia, un bel giovine l’ha afferrata in tempo ,a mo’ di presa di ballo, prima che raggiungesse terra: e allora il sorriso glielo ha fatto lei a lui….io penso, data la scarsa propensione al rispetto e attenzione del giorno d’oggi, che colui non fosse umano,…ma il suo Angelo Custode!ciaooooooooooooooooooooo

  6. daniele!guarda e stupisci! che ore ho fatto per mettere il box!!!! alla fine l’ho messo, anzi due!ma nulla da fare!il video non ci vuole andare e quando clicco incolla per il codice: manco pa’ capa! adessp ti rimando la mia pass del blog via mail! e vado a dormire prima che mi venga un ictus per la rabbia!grazie e ciao!”

  7. Ma è splendido, lo sai? a me capita spesso… Sai, soprattutto con i bambini! Spesso però sull’autobus o in treno lego con gli anziani che ci sono lì… Non so perché, li vedo affamati di affetto… E forse questqa è la vera saggezza

    Un abbraccio
    A.

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!