L'ombra della solitudine

Tante volte ho riflettuto sul senso che la solitudine ha spesso avuto nella mia vita . Paradossalmente , mi ha sempre "tenuto compagnia" , prendendomi per mano quando c’era il vuoto intorno a me , e spesse volte continua a sedersi lì , su di un tavolo immaginario , per scambiare quattro chiacchiere insieme , per riflettere , ridere e pensare si quel che ogni giorno si vede in questo tempo straordinario , fatto di ricordi e sensazioni , di pensieri e malinconie , ma anche di piccole sorprese , di sprazzi di gioia e lucidità del cuore , che riesce a trovare per un istante la sua giusta dimensione . E poi la speranza , la speranza per un futuro migliore e più roseo , che non manca mai di darti quella forza che ogni giorno ti spinge a crederci un pò di più , in contrapposizione anche al male che ti fai qaundo risenti la eco dei ricordi . E’ come un coltello che lacera nel profondo ogni istante , che ti sfugge tra le dita come la sabbia in balia dell’onda in riva al mare . E mentre ti guardi intorno , e pensi all’altrui felicità in questo stesso istante in cui ti stai riflettendo , ti accorgi che in realtà qualcosa , nel silenzio , sta cambiando . E’ una speranza , con cui ti fai scudo per continuare a vivere …

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!