L'ufficio : il peggior incubo ... Per i nostri sogni !

Parliamo di attualità e scoperte dei nostri cari Scienziati : da una recente ricerca , sembra che l’ufficio , il luogo in cui passiamo la maggior parte delle nostre giornate , sia il responsabile di vari disturbi che attentano alla nostra salute , primo tra tutti l’ insonnia .

Sembra , infatti , che le continue scariche di adrenalina che fanno da cornice alle nostre giornate , in cui le varie "parole d’ordine" sono "tensione" , "stress" , "affaticamento" , "sudore" , "rabbia" , "fretta" , riducano i poveri impiegati ai minimi termini , che scontano le conseguenze di tanta adrenalina nel momento in cui tentano di riposare .
In quel momento , infatti , diventa molto difficile rilassarsi , dal momento che la nervatura ne risente non poco per tutto quel che ha dovuto subire durante la giornata . Non riuscire a prendere sonno , o dormire male , significa , in termini pratici , avere una pessima giornata il giorno dopo , che verrà ulteriormente "farcita" da altro stress , che va accumulandosi !
Se vi sembra un’esagerazione , badate bene che non è uno scherzo : i livelli di produttività calano vertiginosamente non soltanto perchè , come detto sopra , ci sono cause "esogene" che provocano questo stress , ma , udite udite , la cosa è rafforzata ulteriormente da altre cause che possiamo definire "endogene" .
Di questo si occupa la legge "626/94" , sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (in questo sono maestro , ve ne potrei parlare per ore ! N.D.Giomba :-)
Se non lo sapete , infatti , lavorare con un PC rumoroso , con il disco fisso che frulla , il lettore floppy che fa un casino tale da svegliare il cane della signora del quinto piano e le ventole che fanno fracasso , abbassa la produttività del 60 % . Inoltre , lavorare con scrivanie non opache dai colori "estremi" (bianco accesissimo o nero tetrissimo) fa calare l’attenzione , come stare troppo con gli occhi "appiccicati" su di un monitor . Ecco perchè sono (dovrebbero) essere previste delle pause di 15 minuti . Vi do anche un consiglio : un buon esercizio , se usate per molte ore il monitor , è di fermarvi per qualche istante almeno ogni mezz’ora e guardare un’oggetto che sia distante da voi almeno 6 metri ! Questo fa stancare meno gli occhi !
Sono da evitare , inoltre , riflessi sui monitor , posizioni "innaturali" stando seduti (tipica , ad esempio , l’attitudine di prendere il telefono con la spalla mentre le mani sono impiegate a fare altro (non voglio battute ! N.D.Giomba :-) , ad esempio battere sulla tastiera .
Dovrebbero essere previste sedie che rispettino i princìpi dell’ergonomicità , e un poggiapiedi a più posizioni .

Sommate tutti questi piccoli "stress" a quelli che vi ho elencato in precedenza , ed ottenete come risultato un esaurimento nervoso ! Quali le vostre esperienze in merito ? Siette anche voi affetti da "stress da ufficio" ? Come lo combattete ? Avete un’ "arma segreta" ?

Aspetto di sapere cosa ne pensate in merito !

Un bacio dal vostro Giomba !
;-)

13 Commenti

  1. e che cavolo 15 minuti ci vogliono!la sigarettina è di rigore!io a scuola a ogni cambio dell’ora scappavo veloce come una lepre verso il bagno….se faceva na cappa che manco dio sa là dentro!fumavi pure senza sigaretta praticamente!XD

    p.s.i nostri banchi erano verdi…ottimi x dormire,ma dici che affaticano gli’occhi?

  2. Ciao Daniele, sono passata per ringraziarti del tuo prezioso aiuto con il CSS.

    Riguardo all’ufficio e ai suoi mali… beh… ne avrei tante da dire!

    Mi accontento di un aforisma di Albert Einstein:

    “Se una scrivania in disordine è sintomo di un cervello in disordine, di cosa sarà segno una scrivania vuota…?”

    Baci, Filo

  3. Buona sera…un caro abbraccio….

    E..poveri impiegati…segregati tutto il dì tra scartoffie polverose…pc che non vanno…e mal di testa…cronici….

    Vabbè….

    Anche io facevo parte della categoria….

    Un bacio….

    Luly

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!