La gente è strana (e a volte è proprio cretina!)

La gente è strana e a volte è proprio cretina

La gente è strana (e a volte è proprio cretina!): me ne sto accorgendo, giorno dopo giorno, avendo a che fare con certi personaggi che… Vabbè…

La gente è strana (e a volte è proprio cretina!): me ne rendo conto quando ho a che fare con personaggi di dubbio spessore che lasciano decisamente il tempo che trovano, che cercano di giustificare il loro essere così limitati con ogni modo e maniera possibile, uno tra tutti il diventare ridicoli. Che poi, chissà che gusto c’è a diventare ridicoli per giustificare la propria pochezza, il proprio essere miseramente miserabili. Che poi, a dirla tutta, costoro sono anche limitati in furbizia, perché dimenticano che mentre tentano di spacciarsi per quel che non sono e non saranno mai, la gente non si dimentica di ciò che queste persone sono state, sono e saranno, ovvero dei miserevoli fenomeni da baraccone che, onestamente, dovrebbero lasciare il tempo che trovano. E’ solo che alla stupidità della gente, in generale, non ci si abitua mai!

Poi c’è l’altro versante, quello delle persone strane, delle persone che cerchi di comprendere ma che, anche se ti sforzi, non riesci a decifrare nei loro assurdi e strambi comportamenti, spesso dettati da congetture e progettualità mentali che si sono creati da se, senza che nessuno glielo abbia detto o imposto, e che pretendono di far passare per oro colato e per chiave di lettura dei comportamenti altrui. Insomma: io mi faccio un’idea su una persona e qualunque cosa accada non cambio completamente idea, ma, al contrario, la uso come chiave di comportamento nei confronti della persona stessa, per relazionarmi e per pormi nei suoi confronti. Onestamente, è veramente da stupidi!

Insomma: care persone, care stupide e limitate persone, fatevi curare. Date e datevi la possibilità di diventare persone migliori di così perché, decisamente, ne avete bisogno!

Scrivi un commento