La giusta strada per non aver paura

La giusta strada per non aver paura

Il segreto è trovare la giusta strada per non aver paura: non è semplice ed il lavoro da fare è tanto, ma sarebbe da stupidi non provarci nemmeno!

Non è certo facile trovare la giusta strada per non aver paura: in fondo, nessuno ha mai premesso che tutto ciò sia semplice oppure immediato, ma è pur vero che da qualche parte bisogna pur cominciare, e cominciando acquisiremo una serie di informazioni e certezze che ci permetteranno, in qualsiasi modo, di diventare persone più forti, capaci di temere molto meno la solitudine e le difficoltà, perché saremo maggiormente propensi a sfidare ciò che non conosciamo, il buio oltre le difficoltà, magari spinti da rinnovate curiosità che possano permetterci di osservare la realtà ed il mondo da una nuova prospettiva, magari anche con sguardo critico, sicuramente, ma sempre attento al mondo che ci circonda e alle possibilità che ci offre!

Ribadisco che non è sicuramente facile, in quanto si tratta di un lavoro prevalentemente su noi stessi e sulle nostre credenze più profonde e radicate, ma, contestualmente, si tratta di un lavoro di “auto miglioramento”, che potrebbe – sia sul breve che sul lungo periodo – segnare una differenza notevole nella qualità della nostra vita e del nostro tempo!

Non provarci nemmeno solo per paura, o – peggio ancora – per timore di fallire, equivarrebbe ad aver fallito in partenza, senza neppure dare a noi stessi una grande ed importante possibilità per diventare, finalmente, persone realmente migliori, realmente in grado di resistere agli alti e bassi della vita, alle sorprese che, spesso, ci propone, quando meno ce l’aspettiamo e quando, magari, ci troviamo impreparati!

E allora, buttiamoci! Tentiamo la strada verso il miglioramento personale, verso una nuova ottica con cui relazionarci al mondo che ci circonda, e scopriremo che, probabilmente… Non è neppure difficile come lo immaginiamo!

Scrivi un commento