La strana moda della "crema vaginale antirughe"

Una strana moda imperversa da diversi giorni: l’uso della crema vaginale… Come antirughe! I dettagli.

Sembra uno scherzo, ma vi assicuriamo che non lo è: le donne confermano che la crema vaginale è un ottimo antirughe. Gli stessi medici affermano che “effettivamente, le creme destinate alle parti intime femminili, possono dare tonicità al viso, dal momento che contengono elementi non nocivi, tali da poter fare quest’effetto in maniera sicura”. Certo, non c’è da aspettarsi “elisir incredibili”, ma la differenza sembra essere visibile. Questo tipo di creme vengono, normalmente, utilizzate per favorire l’elasticità e la tonicità delle zone intime in menopausa e gravidanza, ma proprio per queste proprietà possono anche essere degli ottimi unguenti contro le rughe!

Naturalmente, ricordiamolo, si tratta sempre di medicinali, quindi occhio: non si può certo scherzare con questo tipo di preparati, ma se si usa con cautela e, magari, chiedendo consiglio al proprio medico… Perché no? Tuttavia, c’è anche chi è scettico, non tanto per via di un eventuale “pericolo” derivante dall’uso di queste creme, quanto per gli effettivi risultati: secondo taluni, infatti, le specifiche creme “antietà” hanno effetti maggiori.

Insomma: chi avrà ragione? Ma sopratutto, perché spalmarsi di creme e misture varie solo per mascherare il naturale segno del tempo che passa? Che bisogno c’è?

Scrivi un commento