La forza delle donne


Storie di ragazze madri , di donne abbandonate al proprio destino , di donne che lottano per vivere , e contano solo sulle proprie forze . Storie di donne sconfitte dalla vita , e dal mondo che le circonda , storie di donne messe al muro dalla vita.

Tante storie , un solo protagonista : le donne

Una costante nella vita di noi uomini , una gioia per ogni uomo : la gioia di due occhi profondi come il mare calmo della sera , di una carezza sul viso , la gioia di essere amati e di amare , la gioia di avere vicina la nostra compagna di vita .
Parlando da uomo , noto come le donne abbiano una “forza interna” non indifferente , come sappiano lottare “a denti stretti” contro tutte le difficoltà della vita di ogni giorno , come sappiano essere dolci con noi , ma sfoderare una grande forza quando c?è ne bisogno .
Donne , grandi compagne di vita , la nostra gioia nei momenti difficili , e quando , in silenzio , una donna si allontana da noi , ne soffriamo , ci sentiamo “incompleti” , ci sentiamo “uomini a metà” , sentiamo che ci manca quella parte che ci rende completi .
Come tante cose nella nostra vita , purtroppo , ci rendiamo conto di quanto siano preziose certe cose solamente quando le perdiamo : un errore che noi uomini facciamo spesso . Ci accorgiamo troppo tardi dell?importanza della nostra donna , e quando dopo tanto soffrire , la nostra donna torna con noi , insieme a noi , ci perdiamo in un caldo abbraccio , e ci chiediamo perché abbiamo sofferto così inutilmente !

Questo è un omaggio a voi , care donne , alla vostra forza e alla grande personalità che sapete sfoderare !

Un bacio dal vostro Giomba !
;-)

16 Commenti

  1. La donna è veramente solo questo?

    Un essere maltrattato dal mondo che sa reagire e non si sa imporre?

    Forse la donna è molto di più. Forse non è la metaà che ci completa, penso siamo le metà che si completano. Penso entrambi siano esseri insignificanti se presi da soli. Che sia donen che uomini abbiano forze e debolezze, e che anche loro dovrebbero dire le stesse cose.

  2. Ciao Mauro ,
    come ho avuto modo di dire l’altra volta , cercate di non fraintendermi (chissà eprchè uno scrive una cosa , e ne viene sempre interpretata un altra …) .

    Non ho detto che la donna sia un essere maltrattato dal mondo eccetra eccetra , ma concorderai con me sul fatto che ci siano casi di donne che subiscono violenze e subiscono …

    La vedo diverasamente da te anche sul discorso delle “due metà che se prese da sole sono insignificanti” .
    Mannò : allora un uomo o una donna da soli non hanno signidficato , e quando si uniscono in una coppia , diveentano “qualcosa” ?

    La vedo diversamente ….

  3. Alla lunga insignificanti, soprattutto se si fa un discorso delle metà.

    Desiderio e bisogno reciproco in fondo.

    A volte le donne subiscono violenze, altre esternano violenze che subiamo anche noi e teniamo dentro.

    Piccolo appunto: Un uomo e una donna da soli NON hanno significato. Una persona da sola ha significato, uomo o donna che sia.

  4. Interessante modo di far nascere una discussione :-) !

    Ad ogni modo , la coppia , come dici tu , è in fondo un “bisogno reciproco” , e su questo concordo appieno !

    Grazie per aver chiarito la situazione delle metà , che ho frainteso sulle prime !

  5. noi siamo esseri unici, con le nostre esperienze, i nostri sbagli, i nostri pregi, spesso abbiamo la fortuna di incontrare una persona dell’altro sesso e di percorrere insieme un cammino, nel quale condividiamo emozioni, dolori e ci arricchiamo

  6. sei sempre dolcissimo…indipendentemente dalle precisazioni e dagli schieramenti, ho letto il post e non ho potuto che sentirmi gratificata, poi ognuno di noi è metà intero,3/4 o nulla a secondo della situazione che sta vivendo ciao giomba e buona settimana

  7. Sono d’accordo che le donne sono un qualcosa di eccezzionale che hanno una forza dentro che noi uomini a volte non riusciamo a trovare, ma quando questa donna eccezzionale, sposata,con figli,si separa o subisce la separazione, bhe allora diventa tutta un’altra cosa e per l’uomo è l’annientamento morale, deve subire i più odiosi ricatti senza mezzi termini, usando i figli come subdola arma. Non nascondo che ci sono degli uomini che non meritano essere chiamati uomini per come si comportano.
    Buona serata a tutte/i.

Scrivi un commento