La lontananza ci fa scoprire di essere vicinissimi ....


Due cuori lontani scoprono ben presto di essere vicini .
Forse è soltanto perché l?illusione aiuta a vivere , aiuta a superare giornate nere di malinconia e grigie di silenzi che non passano più , scolpiti ormai dall?indifferenza , dalla voglia di non far cambiare più nulla , dalla voglia di arrendersi , e forse , anche di fare del male ad un cuore che non vuole più soffrire , ma vorrebbe solo essere felice , almeno per un po? , per quei pochi giorni di felicità che gli spettano , ma che purtroppo vengono vietati , vengono evitati , forse , perché il silenzio che unisce due cuori lontani tifa pensare e ti fa capire che sei da solo , e quindi ci si deve illudere per andare avanti , per far finta che tutto vada come deve andare , nel miglior modo possibile .
Ma poi , purtroppo , anche nelle piccole azioni delle giornate ti accorgi che nulla va come deve andare : nulla di nulla , perché si vive nel silenzio , perché si vive nella rabbia e nell?indifferenza , nell?ipocrisia dell?illusione , nella finzione di capire che è tutto okay , ma quando poi chiedi solo di stare insieme , è il dolore a risponderti , la rabbia , l?indifferenza , e nulla cambia .
No , non cambia nulla , nemmeno pensando a date ed eventi importanti , che non tornano più : eppure quando c?è il silenzio non importa più nulla dell?amore , del silenzio , dei giorni trascorsi insieme , perché c?è una strana voglia di dimenticare , di cancellare ciò che si è vissuto , e di dimenticarsi di un anniversario , il proprio , quello di un amore nato e troppo presto cancellato da quella indifferenza che ora fa soffrire , e non so perché ma mi sembra di piangere da solo , mentre il mondo continua ad essere la , indifferente , e a vivere la vita di tutti i giorni noncurante della sofferenza che certe volte provo quando mi accorgo di essere irrimediabilmente da solo , senza più nessuno al fianco , ora che gli amici se ne sono andati , ora che il silenzio fa da cornice a giornate tutte uguali e senza fine , ora che non c?è più nessuno , nemmeno chi ti ha promesso di starti vicino , e ora che hai bisogno di lei , che hai bisogno di starle vicino , la risposta è sempre un NO , alla faccia delle promesse di esserci sempre …
Vivo i miei giorni pregando affinché tutto cambi , e affinché venga il momento in cui anche io potrò tornare a sorridere , ora che tutti se ne sono andati , e io sono l?unico a soffrire , ma nessuno c?è più , nessuno ti è più accanto , e se voglio andare avanti devo per forza essere da solo : certo , è anche vero che io adesso sono da solo , e molte persone mi stanno facendo soffrire , ma verrà il giorno in cui le persone che adesso mi hanno tradito avranno bisogno di me , e io non ci sarò , e forse soltanto allora sarà chiara la sofferenza di questi miei giorni …

11 Commenti

  1. cambierà…
    devi solo soffrire ancora un pochettino, fino a quando non dividerai il mondo in chi ti ha tradito e fatto soffrire e in chi ti è restato fedele e di dà amicizia. Perchè per un sacco di motivi strani chi ti è sincero amico oggi non è detto che domani lo sia ancora e chi ti ha tradito ieri non è detto che oggi per te non si butterebbe nel fuoco….
    baciotti
    ivy phoenix
    ps: che rompiscatole tremendo quell’avviso di istallare netvision che appare ogni 3 secondi quando uno bazzica per il tuo blog però…..

  2. Netvision ? No , scusa ci dev’essere un errore ! Ne a me ne ad altri blogger appare questo avviso altrimenti mi avrebbero avvisato !
    Occhio ! ATTENZIONE !

    Ad ogni modo per tornare al tuo commento , credo che gli amici che ora se ne sono andati dopo cinque anni di stare insieme capiranno tutto … ma quando sarà tardi !

    Saluti !

  3. E’ un po’ che nn passavo dal tuo blog a leggere,ho visto che quando tu nn c’eri,la tua Benny postava….mi ha fatto piacere leggere il suo post sul Natale e quello dolcissimo in cui parla di te,deve essere una ragazza meravigliosa,trattala sempre bene,xchè MERITA.
    Bacio ad entrambi :)

  4. Quanto mi ritrovo in questo post!. Vivo una storia a distanza, da circa 3 anni, per quanto mi manchi tanto la quotidianità del rapporto, a volte penso che sia meglio così. Avevo una precedente storia durata circa 6 anni 1/2, ci vedavamo tutti i giorni, ma litigavamo fissi…Perciò certe volte penso sia meglio non lamentarsi di quello che si ha, vuol dire che era destino che andasse così è che finalmente incontrassi la persona giusta con pro-contro della vita!. Kry.

  5. Non me lo sarei mai aspettato che io facessi un commento su un’argomento che per me non contava nulla.Leggendola mi si è aperto il cuore,mi sono spuntate le lacrime,forse xkè ho vissuto e sto vivendo anche se ora sta scemando la mia relazione le stesse emizioni.Ho conosciuto una ragazza + grande di me a Malta,ho trascorso i gg + belli della mia vita,eravamo un tuttuno,ma ora la lontananza la fa da padrona.Sono ancora molto innamorato di lei,ma la sua risposta è stata:ho paura di innamorami di un ragazzo di un’altro paese.Mi ha fatto soffrire molto,poi leggendo questo stupendo testo e nel frattempo ascoltare le vecchie canzoni di Claudio Baglioni mi ha fatto riflettere molto e mi sono reso conto che non riesco a dimenticarla.E’da una settimana che non la sento,pultroppo non parla italiano e quindi sono costretto a parlare in inglese.Questo è un handicap.Vorrei esprimere i miei sentimenti ma non è lo stesso,sono intraducibili,Comunque adesso la smetto perchè mi sto aggravando raccontando della mia ragazza o forse ex.Grazie x la piacevole e malinconica lettura.

Scrivi un commento