La scuola della vita


Sono convinto che nulla accada per caso .
Chiamatemi “determinista” , ma secondo me le cose che ci accadono ogni giorno , non accadono mai per caso . Sarà che oggi sono un pò in vena di riflettere più “seriamente” di quanto non faccia gia abbastanza normalmente , però mi chiedo perchè , alle volte , ci ritroviamo a vivere situazioni che non abbiamo cercato , che non abbiamo voluto , e che , anzi , vorremmo anche evitare per non cadere in un esaurimento nervoso
Ci avete mai fatto caso ? Qaunte volte ci ritroviamo a dover fronteggiare persone che tentano in tutti i modi di persuaderci con le loro inebrianti teorie , con la loro strana saggezza , che in tutti i modi tentano di farci capire che “loro sono i più forti” , e noi , quasi , non contiamo nulla ? Quante volte ci chiediamo : “ma che male ho fatto per ritrovarmi a ragionare con questa gente ?” Alzi la mano chi non lo ha pensato neppure una volta ! Eppure , nonostante tutto , io credo che ci sia sempre un perchè a ciò che accade , a cio che succede intorno a noi … Ma nonostante tenti di spiegarmi perchè accada di dover fare i conti con certi pensieri , rimango nel mio piccolo giaciglio di semplice osservatore , e noto che , molto spesso , certe cose accadono perchè siamo noi stessi a crearle ! E’ difficile da spiegare , ma se il nostro carattere ci porta a prevalere sugli altri , se il nostro carattere è del tipo “qua comando io e tu sottostai alle mie regole” , penso sia anche normale di ritrovarci a vivere sempre le stesse situazioni , in cui , faccio solo un esempio , gli amici ci allontanano , o si comportano in maniera corretta . Ecco perchè penso che ci sia sempre un motivo a ciò che accada , e per lo stesso motivo , prima di sparare opinioni “a bomba” , mi metto davanti a me stesso , e ragiono , cercando di capire se ciò che accade è solo una conseguenza di qualcosa che in me non và … E penso che forse in tanti , in troppi dovrebbero farlo !

26 Commenti

  1. :-)
    Due domande di carattere tecnico:
    1)Pensi che i due micetti del mio blog ricompariranno da soli o devo fare qualcosa?
    2)Vorrei ringraziare otto per la sua visita ma il suo indirizzo deve essere sbagliato perchè non posso visualizzare la pagina,mi puoi dare quello giusto?

    Ricambio gli abbracci :-)

  2. leggendo il tuo post ho ricordato di aver letto tempo fa i vari libri della profezia di celestino, all’epoca ero ben felice di apprendere tante cose che parevano risolvermi la vita …oggi mi ritrovo a farmi le stesse tue domande :-)
    buona settimana

  3. Ognuno segue la propria via. Il motore delle cose è soprattutto il caso, e in piccola misura il causa-effetto. Le variabili sono così sterminate che non vale pproprio la pena di cercare delle regole. L’unica posizione logicamente accettabile in questi casi è, come tu stesso affermi, essere testimoni.

  4. bhè allora, se in una situazione ci troviamo perchè l’abbiamo voluto noi, in altre ci ritroviamo perchè l’ha voluta qualcun altro…quindi non tutto dipende da noi…o no?
    Baci…:-)

  5. Ciao Fungo , molto “filosofico” direi :-D
    Grazie di essere passato da me : scusa per l’altra volta , se ti sono sembrato scortese , ma avevo anche messo lo smile alla fine ;-)

  6. Ciao Paola : si , magari alle votle ci ritroviamo nelle situazioni perchè “spinti” da altri , ma sempre possiamo porre rimedio , anche se ci ritroviamo in certe situazioni per colpe altrui :-D

    Baci :-***

  7. Vai Beddaaaazzaaaa ! :-D (Beddazza = Bellissima :-) Give me five ;-)
    Eh si , ci ho pensato anche io : l’outing ci vuole una volta tanto , altrimenti non sarei coerente con me stesso e con il mio pensiero ! Non sai onesto , non sarei “Giomba” ! E poi , se dovessi “censurarmi” (rigorosamente tra virgolette) da solo certi argomenti sul blog , non ci sarebbe più senso ! Non sarebbe più un blog vero , spontaneo ! E quindi , se si tratta di mandare a fanculo qualcuno/a , ben venga la sincerità ;-)

    NUOVO POSTTTTTT !!!!!!!!! (A proposito di “prolifico” :-DDD E non faccio una battutina che ho in mente , ma meglio che LASCIO STARE !! :-DDD)

    Baci :-***

  8. E’ una vita che mi dicono che son troppo filosofo.
    In realtà son loro che lo sono troppo poco.
    Ma no, non mi sei affatto sembrato scortese!
    Ero io che ti ho fatto una domanda forse inopportuna.

  9. Sarò onesto : mi eri parso , visto che eri sostanzialmente “anonimo” , uno dei soliti commentatori anonimi , e per questo ti avevo detto che eri “poco anonimo” , dal momento che comunque ho i dati a disposizione ;-)

    Scusami ancora ;-)

  10. …niente accade per caso!
    un po’ di terreno lo prepariamo noi con la nostra energia, il nostro muoverci nel mondo…
    e un po’ …chiamiamolo “destino”.
    non si può negare che esista…
    ragionare, riflettere e mettersi in un angolo come osservatore è segno di intelligenza…
    ne avessero tutti!!! :P

Scrivi un commento

SEGUIMI ORA SU TWITTER: Non perderti il mio format in diretta e partecipa in prima persona! I tuoi commenti saranno letti in diretta! CLICCA QUI!